“L’ autunno caldo del mare” a Santa Chiara: degustazioni e giochi

veduta_aerea_del_chiostro_di_santa_chiara

Lo scenario è il centro storico ma il protagonista è il mare. Pescatori e comunità sociale insieme per conoscere e tutelare il pescato stagionale. Patrocinato dall’Assessorato al Turismo e alla Cultura, il meraviglioso chiostro di Santa Chiara ospiterà per due giorni ricchi di giochi per i più piccoli e degustazioni marine per i più grandi, l’evento “L’autunno caldo del mare” per offrire in degustazione il pescato fresco stagionale e presentare la consulta dei pescatori, il primo istituto giuridico per preservare il mercato ittico al dettaglio . Si parte sabato 18 ottobre alle 17,00 con le attività ludiche per i bambini ed una pescheria didattica per spiegare la specie marine e dare uno spunto istruttivo all’evento che non ha solo lo scopo di ristabilire il rapporto storico tra la città e il mare ma anche per preservare il mare come risorsa eccellente da cui attingere e da cui ripartire. Alle 19, 00 apriranno gli stand per la degustazione di piatti a base di pesce appena cucinati  e varie prelibatezze ittiche: piatti di lampuca e di stella leccia offerti dallo stand di Sapri, la marineria di Pizzo Calabro in collaborazione con i ristoratori di Santa Chiara, offrirà ragù a base di tonno alletteranno, mentre i pescatori di Castelvolturno insieme con il comitato “Santa Chiara”, cucineranno fritti di mare e fagioli con le cozze.

Chiostro-S.Chiara-Napoli-giro del-mondo-in-80-giorni_0

L’appuntamento al chiostro continua domenica 19 ottobre alle 10,00 con nuovi giochi per i bambini e il convegno alle 17 “Legalità e consumi” a cui parteciperà l’assessore al turismo e alla cultura Nino Daniele, l’assessore alle attività produttive, Enrico Panini, il presidente del Centro Agroittico Alimentare Napoli, Lorenzo Diana, e Francesco Primerano della cooperativa “Alimentazione e comunicazione”.

La serata si chiude con un momento di tango.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più