“Il Nilo Svelato”: un video racconto sulla statua simbolo di Napoli

corpo-di-napoli-restaurato-600x400
www.laboratorionapoletano.com

“Il Nilo Svelato”, un video racconto per ripercorrere le fasi della statua del Nilo, restituita ai napoletani con il restauro della testa di Sfinge.

Al Nilo museum shop, lunedì 8 dicembre alle ore 11,30, ingresso libero, un cortometraggio in 15 minuti per descrivere una cultura antica, che migliaia di anni fa vide Napoli come porto romano per eccellenza e città che accoglie e fa suo il culto egiziano importato dagli Alessandrini e divenuto con la statua del Nilo, il simbolo della città di Napoli.

E’ l’essenza di una Napoli multietnica, aperta e ospitale, segno dell’incontro tra due culture quella alessandrina e partenopea e del perfetto innesto dell’una nell’altra. E’ la statua del Dio Nilo che sorge simbolicamente nel centro storico di Napoli, in quello che era il quartiere Alessandrino in epoca romana e che diventa teatro di vicissitudini che tormentano e la statua e l’identità di un quartiere.

Lo scorso 15 Novembre la statua del Nilo è stata presentata ai napoletani finalmente completa della sua testa. L’evento si propone per tutti coloro che non avessero partecipato all’evento del corpo di Napoli che ha “messo la testa a posto”, e possono farlo attraverso questo video racconto, interpretato da Peppe Barile su testi di Laura del Verme e realizzato da Marco Flaminio su produzione del Nilo Museum Shop: la storia delle origini, evoluzioni e del recente restauro dell’intero gruppo scultoreo, con l’integrazione della testa di sfinge sparita negli anni ‘50 e ritrovata nel 2013.

locandina nilo museum

Info: www.museum-shop.it
Tel+39 0813604228 – 3891194169
Durata dell’evento: cortometraggio 15 minuti

Potrebbe anche interessarti