San Giorgio a Cremano, quattro nuovi positivi al Covid: rientrati da Grecia, Francia e Liguria

coronavirus sudAncora quattro nuovi casi di Coronavirus a San Giorgio a Cremano. Si tratta di tre persone rientrate dall’estero e una dalla Liguria. A darne annuncio, come di consueto, è il sindaco Giorgio Zinno.

Queste le sue parole: “Oggi abbiamo avuto la notizia di quattro nuovi concittadini risultati positivi al Covid. Tre provengono dall’estero, due dalla Grecia e uno dalla Francia. Il quarto, invece, è un lavoratore che, una volta rientrato a casa, ha scoperto la positività dei suoi colleghi. Così, con grande senso di responsabilità ha deciso di mettersi autonomamente in quarantena.”

“In questi giorni, il numero di tamponi effettuati è aumentato esponenzialmente vista l’ordinanza del Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, che prevede l’obbligo di test per chiunque rientri dall’estero – ha spiegato.

“Dal 13 agosto a oggi abbiamo avuto ben 208 tamponi negativi e 10 positivi. Oltre ai 5 positivi provenienti da fuori regione, vi sono i 5 cittadini del CAS di via Don Morosini. Di questi, uno è già ospedalizzato. Verranno ricoverati anche gli altri quattro, seppur asintomatici. Ciò in quanto la gestione della situazione, in questo caso, è ben più ardua.”

“Ringrazio i cittadini che con grande serietà e rispetto del prossimo stanno seguendo le precauzioni previste e l’ordinanza regionale. La situazione, malgrado un fisiologico aumento dei casi in linea col trend nazionale, è al momento sotto controllo” – ha rassicurato il primo cittadino.

L’incremento di casi di Coronavirus, dunque, ha toccato anche la città di San Giorgio a Cremano. Soltanto di pochi giorni fa la notizia di due nuovi positivi, di cui uno appartenente al noto centro accoglienza immigrati. Poco dopo, all’interno della struttura, sono stati rilevati altre quattro positività.

A queste, come annunciato nelle ultime ore da Zinno, si sono aggiunti quattro nuovi casi, tutti provenienti da fuori regione.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più