Torre del Greco, di notte provano a svaligiare casa. Piovono pietre contro agenti e vicini

via Nazionale
Foto di Google Maps

Molte case lasciate incustodite e il pericolo che i ladri possano svaligiare gli appartamenti è un fenomeno criminale tipico del mese d’agosto quando molte persone si allontano per raggiungere le località balneari. Ieri notte, a Torre del Greco, in via Nazionale, due persone hanno tentato di penetrare all’interno di una casa priva dei suoi abitanti. A riportare la notizia è Ilmattino.it.

I due, però, non sono riusciti a farla franca: i vicini di casa hanno allertato le forze dell’ordine e al loro arrivo i malviventi hanno risposto lanciando pietre sia contro i residenti che nei confronti della polizia. I due sono riusciti a scappare, correndo sulla strada ferrata delle vicina stazione della circumvesuviana.

Si ipotizza che i ladri potessero provenire dal vicino campo Rom ma su questo si sta ancora indagando. Possibile ancora risalire alla identità dei due ladri. In zona cresce l’allarme.

Potrebbe anche interessarti