Cade nel loculo vuoto al cimitero, donna precipita per oltre 2 metri e si frattura la gamba

Cade nel loculo
Cade nel loculo al cimitero

Cade nel loculo vuoto al cimitero. E’ successo ieri pomeriggio verso le 16 nel cimitero di San Felice a Cancello, nel Casertano.

Cade nel loculo vuoto al cimitero: si frattura la gamba

Una squadra del Comando provinciale dei Vigili del Fuoco di Caserta e precisamente del distaccamento di Marcianise è intervenuta nel comune di San Felice a Cancello presso il locale cimitero. Avvisati dalle persone che si trovavano nella struttura hanno soccorso una persona caduta in un fosso.

Immediatamente giunti sul posto i Vigili del Fuoco hanno trovato una donna di circa 50 anni che a causa della rottura di una lapide di marmo che copriva un loculo vuoto interrato, giaceva distesa a terra a circa due metri e mezzo di profondità con fratture ad uno degli arti inferiori.

Dopo aver aiutato il personale del 118 ad immobilizzare la donna su una barella di tipo ” spinale”, i Vigili del Fuoco provvedevano ad estrarla dal fosso per il successivo trasporto d’urgenza in ospedale con l’ambulanza.

Parete, fanno visita al defunto ma rimangono chiusi nel cimitero

E’ successo qualche mese fa a Parete. E’ corsa al lotto nel Casertano, per la disavventura vissuta da tre cittadini: due operai e una persona disabile sono rimasti chiusi all’interno del cimitero fino a serata inoltrata.

Nel pomeriggio i tre si erano recati al cimitero per fare visita ad un loro caro ormai defunto. Quando erano sul punto di fare ritorno, tuttavia, avvicinandosi ai cancelli si sono accorti che questi ultimi erano stati chiusi con un catenaccio.


Potrebbe anche interessarti