Castellammare, spari tra la folla della movida: ferita una 23enne

castellammare spari
Immagine di repertorio

Castellammare – Ancora un episodio di violenza tra giovanissimi. Una ragazza di 23 anni è rimasta ferita ad una gamba da un colpo di arma da fuoco nella centralissima Piazza Giovanni XXIII che ieri sera pullulava di giovani e famiglie essendo a pochi passi dalla villa comunale e dal municipio.

CASTELLAMMARE, MOVIDA VIOLENTA: SPARI TRA LA FOLLA, FERITA UNA 23ENNE

La sparatoria è avvenuta intorno alle 23, un orario in cui sono diverse le persone che si trovano per strada soprattutto nel weekend. Alcuni testimoni raccontano come un ragazzo in scooter abbia frenato improvvisamente e si sia avvicinato alla folla sparando quattro colpi. Uno di questi ha colpito la 23enne originaria del luogo che è stata soccorsa da alcuni presenti mentre altri si sono dati alla fuga. Immediato è stato l’arrivo dell’ambulanza che ha portato la giovane, che non è in pericolo di vita, in Ospedale per le cure. Sul posto sono giunti anche i poliziotti del commissariato di Castellammare di Stabia che indagano su quanto accaduto e hanno acquisito le videocamere di sorveglianza della zona per comprendere chi ha fatto partire gli spari e perché.

LE PISTE

Al momento sono due le ipotesi più accreditate, la 23enne sarebbe stata ferita per errore trovandosi nella traiettoria tra il killer e il loro reale obiettivo. Un’altra ipotesi vedrebbe la giovane fare da scudo al fidanzanti coinvolto in un diverbio e quindi poi punito per questo.

Potrebbe anche interessarti