Giovani uccisi per errore ad Ercolano: al processo mostrato il video della loro morte

tullio-giuseppe-uccisi-ercolanoE’ stato mostrato il video che riprende il momento in cui Giuseppe Fusella e Tullio Pagliaro vengono uccisi, nell’udienza del processo a carico di Vincenzo Palumbo. L’autotrasportatore di 53 anni è accusato dalla Procura di Napoli (sostituti procuratori di Napoli Luciano D’Angelo e Daniela Varone) del duplice omicidio volontario dei due ragazzi di Portici, assassinati la notte tra il 28 e il 29 ottobre 2021 ad Ercolano. A dirlo è Ansa.it.

Giuseppe e Tullio, il video dimostra che sono stati colpiti in auto

L’udienza è stata incentrata sui rilievi eseguiti dai carabinieri di Torre del Greco e del Ris. Le immagini hanno consentito di dimostrare, secondo gli investigatori, che la Fiat Panda di Giuseppe e Tullio, è stata colpita più volte da Palumbo il quale ha sempre riferito di aver scambiato i giovani per dei ladri.

Giuseppe e Tullio sono stati entrambi uccisi quasi subito dai colpi della calibro 40 raggiunti alla testa. L’avvocato dell’imputato, Giovanni Abet, nel corso di un suo intervento, ha voluto far notare ai giudici della Corte di Assise, che durante la ricostruzione della dinamica, c’è un ‘buco’ di circa un minuto, sul quale è necessario fare chiarezza.

Potrebbe anche interessarti