Napoli, rinnovata la Galleria dell’Accademia di Belle Arti: 300 opere in mostra per studenti e studiosi

galleria accademia belle arti
Foto fb Gaetano Manfredi

Circa 300 opere tra disegni, sculture, dipinti, installazioni, fotografie (dal ‘600 al 2000) sono da oggi in mostra alla Galleria dell’Accademia di Belle Arti di Napoli che è stata completamente rinnovata. In una prima fase essa sarà a disposizione solo di studenti e docenti per poi aprire al pubblico.

RINNOVATA LA GALLERIA DELL’ACCADEMIA DI BELLE ARTI

Un vero orgoglio per il sindaco del capoluogo partenopeo Gaetano Manfredi che posta le foto sul suo profilo social e scrive:

Riaprire la Galleria dell’Accademia delle Belle Arti di Napoli è stata una grande emozione. Il mondo dell’alta formazione artistica, musicale e coreutica rappresenta un’importante risorsa culturale e formativa per Napoli e per l’Italia. Da ministro ho lavorato per valorizzare al massimo questa realtà. La Galleria dell’Accademia è uno straordinario patrimonio per studiosi, cittadini e turisti che raccoglie 300 opere tra disegni, sculture, dipinti, fotografie e installazioni e ripercorre la nostra storia artistica. Valorizzare questa parte di città, insieme alle altre istituzioni museali, è un’occasione unica per creare un grande distretto dell’arte e della cultura“.

LE OPERE

In mostra diverse opere dare in comodato d’uso da artisti o eredi e prese da importanti musei cittadini. Come spiegato da Renato Lori, direttore dell’Accademia di Belle Arti:

La Galleria non sarà immediatamente aperta al pubblico ma ci stiamo lavorando. La chiusura da covid richiede adesso un’organizzazione che ci consenta di aprire al pubblico in sicurezza. Per ora sarà aperta alla didattica, agli studenti, e agli studiosi. Lo scopo dell’Accademia è quella di diffondere l’arte e la cultura, si trova infatti al centro di un polo della città che partendo dal Mann, passando per la galleria Principe, il bellini e il Conservatorio“.

Potrebbe anche interessarti