È morta Liliana De Curtis, la figlia di Totò

liliana de curtisÈ morta all’età di 89 anni Liliana De Curtis. La figlia di Totò si è spenta nella sua casa di Roma tra le braccia di sua figlia Elena, che l’ha assistita fino ai momenti finali della sua vita. Liliana era la avuta da Antonio De Curtis con Diana Rodigliani, con la quale fu sposato dal 1935 al 1939; la loro figlia nacque il 10 maggio 1933, due anni prima delle nozze. Il nome Liliana fu scelto da Totò in ricordo di Liliana Castagnola, che si tolse la vita nel 1930 proprio per amore dell’attore.

Liliana De Curtis: la carriera di attrice e scrittrice

Il nome completo di Liliana De Curtis era Liliana Focas Flavio Angelo Ducas Comneno de Curtis di Bisanzio Gagliardi. Nella vita ha lavorato come attrice e scrittrice. Ha preso parte nel 1940 alle riprese del film San Giovanni decollato ed è comparsa nel 1954 in Orient Express. Ha curato inoltre il documentario Io lo conoscevo bene con interventi di Ninetto Davoli e Giacomo Furia. Diversi i lavori teatrali tra cui molti riguardanti la figura di Totò. Su suo padre ha inoltre scritto diversi libri biografici, tra cui Malafemmena, uscito nel 2009

Si è sposata due volte: dal primo matrimonio con il produttore cinematografico Gianni Buffardi sono nati Antonello e Diana, dal matrimonio con Sergio Anticoli è nata invece Elena.

Potrebbe anche interessarti