Inizia la scuola a Napoli, l’aula magna di Scampia dedicata a Mia Filippone

Inizia la scuola
Inizia la scuola a Napoli – Gaetano Manfredi

Inizia la scuola a Napoli. Quasi per tutti gli istituti scolastici campani oggi è stato il primo giorno di scuola e il sindaco del capoluogo partenopeo Gaetano Manfredi ha voluto augurare un buon inizio anno scolastico a tutti.

Inizia la scuola a Napoli, il messaggio del sindaco

Lo ha fatto dall’istituto di Scampia, dove la vice-sindaca Mia Filippone, scomparsa a metà luglio, ha rivestito per anni il ruolo di dirigente scolastico.

La scuola è una priorità per Napoli, – ha detto il sindaco Manfredi – una nostra grande ricchezza per il presente e per il futuro.
Oggi inizia un nuovo anno, faccio un grande in bocca al lupo a docenti, personale e soprattutto alle studentesse e agli studenti che dovranno impegnarsi al massimo. Se investiamo bene sui nostri bambini e sui giovani costruiamo una nuova Napoli“.

A Mia Filippone, che ha dato tanto alla nostra città e alla scuola, dedico questa giornata, felice che l’aula magna nella scuola Alpi-Levi di Scampia porti il suo nome“, ha concluso.

Aula magna della scuola di Scampia dedicata a Mia Filippone

A succedere a Mia Filippone è stata la professoressa Maura Striano, che è il nuovo assessore alla Scuola del Comune di Napoli. Il sindaco Gaetano Manfredi la nominò ad inizio mese con un apposito decreto, stabilendo dunque il successore di Mia Filippone, scomparsa a metà luglio scorso.

Striano viene dal mondo della scuola: è stata coordinatrice psicopedagogica e insegnante di sostegno, ed ha insegnato nella Casa Circondariale femminile di Pozzuoli e al Convitto Vittorio Emanuele II). Attualmente è Docente ordinaria di Pedagogia generale e sociale presso il Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università degli Studi di Napoli Federico II nonché dottore di Ricerca in Scienze dell’Educazione (Università di Perugia) e Alumna Fulbright (Montclair State University).


Potrebbe anche interessarti