Napoli, anziano rapinato: si mette in auto e muore di infarto davanti alla moglie

anziano morto infarto dopo una rapina a napoli
Immagine di repertorio

Napoli Un anziano è morto davanti agli occhi della moglie dopo aver subito una rapina nei pressi della Stazione Centrale. Intorno all’ora di pranzo l’uomo e sua moglie sono stati rapinati a Piazza Principe Umberto, morendo in auto pochi minuti dopo forse a causa dello shock subito. A riportare la notizia è il quotidiano Il Mattino.

Anziano morto di infarto dopo una rapina a Napoli

Alle 13.30 i due anziani si trovavano in Piazza Principe Umberto quando sono stati rapinati. I due coniugi si sono successivamente messi in auto, ma ad un certo punto l’uomo si è sentito male e si è accasciato in via Taddeo da Sessa, la strada che costeggia il Centro Direzionale. Sua moglie ha immediatamente chiamato un ambulanza, ma purtroppo i sanitari del 118 non hanno potuto fare altro che constatare il decesso.


Potrebbe anche interessarti