WiFi gratuito e 5G nella Metropolitana di Napoli: arriva il segnale telefonico nella Linea 1

Wi-Fi e 5G nella Metro di Napoli
Wi-Fi e 5G nella Metro di Napoli

Nella Metropolitana di Napoli arriva finalmente il Wi-Fi e il 5G. Lo ha annunciato l’assessore Edoardo Cosenza: le prossime ore cominceranno le attività di installazione di antenne speciali di ultima generazione nelle stazioni e nella gallerie della Linea 1. Il procedimento sarà completo nel giro di pochi mesi, tra la fine del 2022 e l’inizio del 2023: i passeggeri potranno così navigare su internet ma anche effettuare chiamate anche se si trovano in metropolitana.

Wi-Fi e 5G nella Metro di Napoli

Il Wi-Fi della metropolitana di Napoli potrà contare su una connessione sarà velocissima, sarà disponibile infatti anche il segnale 5G. La conformazione delle gallerie della metropolitana, che presenta tante curve, non rende il lavoro semplicissimo ma nel giro di qualche settimana il segnale telefonico verrà fatto rimbalzare anche nelle viscere della città di Napoli.

La rete potrà essere usata da tutte le compagnie telefoniche che facciano richiesta al Comune di Napoli. Queste, tuttavia, potranno anche installarne delle proprie: Palazzo San Giacomo preferisce soltanto che i lavori avvengano in contemporanea, per non allungare i tempi e perché – soprattutto – tutto ciò dovrà essere fatto di notte.

Tecnologia di ultima generazione

Una tecnologia di ultima generazione degna del primo dei 24 nuovi treni che è entrato già in funzione. I convogli infatti sono già dotati di una rete wi-fi autonoma, ma che al momento non può entrare in funzione proprio perché manca l’infrastruttura nelle stazione e nelle gallerie. Nei prossimi mesi gli utenti potranno quindi contare su un servizio del tutto nuovo e più efficiente: non solo la connettività, ma anche una frequenza di corse tra i 3 ed i 5 minuti quando tutti i nuovi treni saranno in circolazione.

Connessione internet gratuita

La connettività wi-fi della metropolitana di Napoli sarà accessibile gratuitamente: anche chi non ha un piano dati con la propria compagnia telefonica potrà quindi navigare su internet. Gli utenti dovranno semplicemente registrarsi e fare il log in nell’apposita piattaforma di ANM.


Potrebbe anche interessarti