Maltempo a Napoli: si apre una voragine in strada e inghiotte mezza auto

auto voragine napoli via bernardo cavallino
Voragine a via Bernardo Cavallino inghiotte mezza auto

Si apre una voragine in strada e inghiotte mezza auto. È successo in via Bernardo Cavallino, al Rione Alto di Napoli: la buca sarebbe nata dopo le forti piogge cadute tra le giornate di sabato e domenica scorsi.

Voragine a via Bernardo Cavallino

Un maltempo eccezionale, certo, ma che rende ancora più evidenti i problemi di manutenzione e costruzione delle strade napoletane. Le foto sono state pubblicate dal consigliere regionale Borrelli su Facebook. Per fortuna non si è verificato nessun danno a persone, anche se il proprietario dell’auto avrà certamente dovuto penare prima di poterla utilizzare.

Giro d’Italia a Napoli: 10 milioni per aggiustare le strade

Intanto è di poche ore fa la notizia, diffusa dal Comune di Napoli, di un intervento complessivo da 10 milioni di euro per la manutenzione delle strade in occasione della tappa del Giro d’Italia 2023. Nonostante la somma non esigua, saranno soltanto poche le arterie interessate dai lavori, rispetto a quella che sarebbe l’esigenza effettiva. Spesso, inoltre, si presenta il tema dei lavori mal effettuati: a breve distanza dal loro termine si aprono di nuovo le buche, o ad esempio non viene effettuata la messa al livello dei tombini che risultano ribassati – a volte anche di molto – rispetto al livello stradale, diventando equivalenti ad una vera e propria voragine che mette in pericolo specialmente chi viaggia in moto, bici o monopattino.


Potrebbe anche interessarti