13 scosse di terremoto svegliano i Campi Flegrei: il messaggio del sindaco di Pozzuoli

I Campi Flegrei continuano a tremare. Segnalato uno sciame sismico di tredici scosse all’alba nell’area colpita dal bradisismo. La più forte è stata registrata poco dopo le 5 del mattino di oggi 5 aprile di magnitudo 2.0 ad una profondità di 2 chilometri. Altre due scosse intorno alle 6 di magnitudo 1.1 e 1.6.. Le altre sono di magnitudo inferiore.

Sciame sismico all’alba, il sindaco di Pozzuoli

Il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia sta controllando l’evoluzione degli eventi sismici e aggiornerà i cittadini nelle prossime ore.

L’’Osservatorio Vesuviano – scrive – ci ha comunicato che a partire dalle ore 05:37 (ora locale) è in corso uno sciame sismico nell’area dei Campi Flegrei. L’evento più significativo, localizzato nei pressi del bordo meridionale del vulcano Solfatara, si è prodotto alle 05:37, ora locale, alla profondità di 1,8 km con magnitudo 2,0.
Sono in corso le verifiche sul territorio da parte della Polizia municipale e dei volontari di Protezione Civile. Non risultano al momento segnalazioni di danni.
L’Amministrazione Comunale, insieme alla Protezione Civile del Comune di Pozzuoli, segue da vicino l’evolversi della sequenza sismica in atto e fornirà successivi aggiornamenti fino a conclusione del fenomeno“.

L’Osservatorio Vesuviano ci ha comunicato – continua – che ad ora sono stati registrati 13 terremoti con magnitudo massima di 2,0. Riportiamo l’elenco degli eventi localizzati con magnitudo uguale o superiore a 1, 0.
Seguirà ulteriore aggiornamento entro tre ore“.

14 scosse il 30 marzo

Dopo la scossa di magnitudo 3.6 scala Richter delle ore 19 del 29 marzo, sono stati segnalati nella notte altri 14 terremoti dal sismografo dell’INGV. Le scosse sono state tutte molto lievi ed il massimo registrato è stato 1.1, poco prima delle ore 2 del mattino. Sono state avvertite nell’area dell’epicentro della Solfatara (via Pisciarelli in primis) e nei dintorni: Astroni, Bagnoli, parte del comune di Quarto e fin Pozzuoli.

Potrebbe anche interessarti