Torre del Greco, auto in fiamme nella notte: si sospetta un incendio doloso

torre del greco auto
Foto di repertorio

Paura nella notte a Torre del Greco, dove si è verificato un incendio che ha colpito in pieno un’auto e ha danneggiato un negozio nelle vicinanze. A riportare la notizia è l’Ansa.

Il tutto è accaduto la scorsa notte, poco prima delle 2. Un rogo ha completamente distrutto una vettura parcheggiata in via Cappuccini, l’arteria che collega la Circumvallazione con la zona del centro cittadino. A prendere fuoco una Citroen C3, dalla quale le fiamme si sono propagate.

Il rogo ha infatti danneggiato anche l’insegna di un negozio di elettronica attiguo. L’intervento dei vigili del fuoco è stato provvidenziale e immediato, e le fiamme sono state spente dopo poco. Sul caso indagano i carabinieri della compagnia di Torre del Greco, che per l’auto incendiata non escludono alcuna pista, compresa quella che conduce all’azione dolosa.

In questo periodo, infatti, oltre al coronavirus c’è un’altra pesante ombra che minaccia la vita dei partenopei: quella del racket. Basti pensare a un ristorante di Napoli che in questi giorni è stato danneggiato dall’esplosione di una bomba carta. Il titolare ha riferito di non aver mai ricevuto minacce di tipo mafioso, e ha deciso di tenere comunque aperto il locale come segno di speranza e fiducia in quella che lui definisce la “Napoli vera”.

Potrebbe anche interessarti