Torre del Greco. Voucher del comune per iscrivere gratis i bambini all’asilo nido

Voucher asilo nido
Voucher asilo nido

Voucher per nido e micro-nido. Con un avviso pubblico, il Comune di Torre del Greco avvia un progetto rivolto ad una particolare categoria di famiglie torresi. Nell’ambito degli interventi finalizzati all’inclusione e lotta al disagio, l’esecutivo del Sindaco Palomba grazie ai contributi regionali metterà a disposizione dei voucher da utilizzare per l’iscrizione dei bambini presso i nidi e micro-nido (0-36 mesi, ndr) in strutture con sede sul territorio torrese e accreditate dall’Ambito N31 di Torre del Greco.

Voucher per nido e micro-nido. Finalità

Sull’avviso si legge:  Con il presente Avviso si intende venire incontro alle necessità dei genitori con minori a carico
di età compresa tra i 0 ed i 36 mesi, figli di genitori residenti o domiciliati nel Comune di Torre del Greco (NA) che hanno difficoltà oggettive di conciliazione dei tempi di vita e di lavoro nonché di cura della famiglia, attraverso l’erogazione di voucher per l’acquisto del servizio di nido e micronido rivolto ai bambini di età compresa tra 0 e 36 mesi e per una durata di 10 mesi. 

Voucher. Il servizio per erogazione indiretta

Il servizio previsto dal presente avviso prevede la seguente disponibilità di posti a titolarità privata fra gli enti accreditati dall’Ambito:- n. 5 posti per nido o micronido (0 – 36 mesi) a partire dal mese di Ottobre 2022.
Per l’erogazione dei voucher per l’acquisto di posti a titolarità privata in nido/micro-nido il numero dei buoni servizio assegnabili non potrà eccedere il numero di posti disponibili riconosciuti a ciascun ente accreditato, dall’ambito territoriale, per l’erogazione di detto servizio. Si precisa inoltre che il voucher è a copertura del costo della prestazione resa dalla struttura privata accreditata, scelta dagli utenti, presso l’Ambito N31 Torre del Greco (Na) e convenzionata con l’ente gestore l’azione A del progetto come sopra specificato. I voucher vengono riconosciuti con il meccanismo ad erogazione indiretta, per cui le risorse vengono trasferite al prestatore del servizio. Di conseguenza nessun importo, a valere sul buono servizio assegnato, potrà essere liquidato direttamente alla famiglia. 

Voucher. Graduatoria e destinatari

All’esito della valutazione delle istanze pervenute nel termine stabilito verrà stilata graduatoria dei beneficiari che resterà valida sino al 30/06/2023 e cui si attingerà per l’erogazione di voucher.

Possono accedere al servizio i bambini di età tra i 0 mesi e i 36 mesi di età che:
1. sono residenti nel Comune di Torre del Greco e con almeno un genitore o un tutore esercente la potestà genitoriale anch’esso residente nel Comune di Torre del Greco o si trovino in situazioni di preadozione o in affido familiare, purché la famiglia accogliente sia residente nel Comune di Torre del Greco;

2. siano non residenti nel Comune di Torre del Greco, purché almeno uno dei genitori svolga attività lavorativa nel Comune di Torre del Greco (solo per i servizi comunali).
I bambini che compiono tre anni durante l’anno di frequenza potranno continuare ad usufruire del servizio fino a conclusione dell’anno educativo. Qualora il numero delle richieste dovesse eccedere il numero dei posti disponibili, verrà predisposta apposita graduatoria secondo quanto previsto dall’art. 14 (Ammissioni) del citato Regolamento.
In caso di cambio di residenza della famiglia, al fine di garantire la continuità didattico –educativa, il bambino potrà fruire del servizio fino a termine dell’anno educativo, salvo diversa determinazione della famiglia.

Domanda di ammissione

I genitori/tutori o affidatari dei minori possono presentare domanda di ammissione utilizzando il modello che gli interessati potranno scaricare dal sito istituzionale del Comune di Torre del Greco (www.comune.torredelgreco.na.it) o ritirare presso il Settore Inclusione Sociale del Comune di Torre del Greco. La domanda, resa in uno all’autocertificazione prevista, dovrà indicare ed allegare tutti i dati e i documenti in ordine ai requisiti per l’ammissione, a quelli preferenziali e quelli utili alla formazione della graduatoria secondo i criteri previsti. Le domande dovranno pervenire entro e non oltre le ore 12.00 del 20/09/2022 presso l‘Ufficio Protocollo (complessoLa Salle) – Viale Generale Dalla Chiesa — 80059 Torre del Greco (NA) o per PEC. Dovranno essere altresì documentate, successivamente alla comunicazione di ammissione, le vaccinazioni d’obbligo e le altre certificazioni sanitarie previste dal citato Regolamento. Si ammette un ulteriore bambino al servizio, attingendo dalla graduatoria, ogni qual volta risulta vacante un posto. Il diritto al posto decade qualora, trascorsi sette giorni dalla formale comunicazione dell’ammissione, non ha inizio l’effettiva frequenza e non perviene alcuna giustificazione ritenuta valida. Nella domanda dovrà essere indicata la scelta del servizio e della struttura presso la quale s’ intende iscrivere il minore. In caso di saturazione dei posti disponibili presso la struttura scelta, l’Ente, previo accordo con la famiglia richiedente e utilmente collocata in graduatoria, può indirizzare a struttura diversa ma comunque sempre tra quelle accreditate dall’Ambito territorialeN31.

Modalità di presentazione della domanda

I genitori in possesso dei requisiti di cui al precedente art. 5, potranno presentare domanda di assegnazione dei “Voucher per l’erogazione di servizi di supporto alle famiglie per minori a carico” compilando l’apposito modello di domanda. Il modello di domanda è scaricabile dalla sezione News del portale istituzionale del Comune di
Torre del Greco, www.comune.torredelgreco.na.it. Le domande, da redigere utilizzando il modello A, allegato al presente avviso, dovranno essere indirizzate al Protocollo Generale del Comune di Torre del Greco Ambito Territoriale N31 e pervenire entro e non oltre le ore 12:00 del giorno 20/09/2022. La domanda dovrà essere inviata o a mezzo posta elettronica certificata, al seguente indirizzo: protocollo.torredelgreco@asmepec.it o consegnata a mano presso l’ufficio protocollo (complesso La Salle) – Viale Generale Dalla Chiesa — 80059 Torre del Greco (NA). A seconda della modalità di consegna dovrà essere inserito o nell’oggetto della PEC o sulla busta, pena l’esclusione, la seguente dicitura: “Domanda di partecipazione all’avviso pubblico per l’erogazione di voucher volti all’acquisto di posti per il servizio di nido e micronido rivolto ai bambini di età compresa tra 0 e 36 mesi. Alla domanda vanno allegati, pena esclusione, i seguenti documenti:
– Copia fronte/retro della carta d’identità in corso di validità del richiedente;
– Attestazione ISEE in corso di validità, rilasciata da soggetto abilitato secondo la normativa
vigente e/o in caso indisponibilità immediata, DSU;
– (Eventuale) Certificazione rilasciata dell’ASL competente territorialmente, attestante la
presenza nel nucleo familiare di soggetto affetto da disabilità (almeno il 66%).

 

 

 

 

 


 

Potrebbe anche interessarti