“Caravaggio InSegni”: al Pio Monte della Misericordia l’arte si racconta con la Lis

Napoli – E’ stato inaugurato oggi, presso Pio Monte della Misericordia, “Caravaggio InSegni – L’arte raccontata in Lis, tablet e guida bilingue”: un nuovo progetto di integrazione culturale, di sensibilizzazione e di turismo accessibile. Ideato dal Pio Monte della Misericordia e dall’associazione culturale Curiosity Tour, il “Caravaggio InSegni” è un nuovo modus di approcciarsi e visitare l’indiscusso capolavoro del Caravaggio e le altre importanti opere custodite all’interno dell’antico istituto napoletano.

A partire da domenica 8 ottobre 2017 le visite guidate saranno possibili in bilingue, italiano e lingua dei segni (Lis), in modo da creare realmente integrazione tra i visitatori non udenti e udenti, e anche in maniera tecnologica con l’uso di nuovi tablet. Il progetto nasce in collaborazione con la Scuola Counselis e ambisce, abbattendo barriere di ogni tipo, a far avvicinare “ogni bambino, ogni donna e ogni uomo” a uno dei luoghi più emblematici di Napoli: il Pio Monte della Misericordia.

Alla presentazione sono intervenuti: Nino Daniele, assessore alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli, Alessandro Pasca Di Magliano, Soprintendente del Pio Monte della Misericordia, Maurizio Burale, Responsabile eventi e visite guidate del Pio Monte della Misericordia, Germana Falibretti, Presidente dell’associazione culturale Curiosity Tour, Stefania Russo, Manager culturale e guida turistica abilitata della Regione Campania.

Per la prima volta, il capolavoro “Sette opere della Misericordia” di Michelangelo Merisi da Caravaggio e i principali dipinti presenti in Chiesa e in quadreria, come “San Pietro liberato dal carcere” di Battistello Caracciolo e la “Deposizione” di Luca Giordano, saranno accessibili grazie alla presenza di 5 video in Lis caricati su tablet, disponibili già in biglietteria. Il servizio di video-guide su tablet potrà essere utilizzato da persone sorde, unitamente a un servizio di visite guidate personalizzate, con guida e interprete Lis, che potranno essere prenotate dal visitatore sordo attraverso il sito www.piomontedellamisericordia.it , nella sezione “Pianifica la tua visita”/Visite con Lis/Sensoriali”.

Il costo del biglietto della visita bilingue è di 5 euro per gli utenti sordi e 12 euro per tutti gli altri utenti.

Per le visite guidate bilingue in italiano e Lis, è necessario prenotare a Curiosity tour, tel/ sms/ whatsapp: 3292885442 / 3711300813 |email: curiositytour@gmail.com

LA LISTA DELLE OPERE:

· Le Sette Opere della Misericordia di Michelangelo Merisi da Caravaggio

· San Pietro liberato dal carcere di Battistello Caracciolo

· Cristo ospitato in casa di Marta e Maria e San Pietro resuscita Tabhità di Fabrizio Santafede

· Deposizione di Luca Giordano

· Il buon Samaritano di Giovan Vincenzo d’Onofrio detto il Forlì

· San Paolino libera lo schiavo di Bernardo Azzolino

· Collezione di bozzetti di Francesco De Mura

· Deposizione di Giovanni Baglione

· Coretto e chiesa

· Tavolo del Governo

Potrebbe anche interessarti