MESSAGGIO POLITICO ELETTORALE

Il Green Pass fa volare i musei di Napoli: al MANN +79% di ingressi

Il Green Pass fa volare i musei di Napoli: al MANN +79% di ingressiNapoli I passi compiuti verso un ritorno alla normalità si contano anche guardando agli ingressi nei musei, pur tenendo presente che persiste l’obbligo degli ingressi contingentati che diminuisce di parecchio la capienza dei luoghi della cultura. I numeri sono molto migliori rispetto allo scorso anno, anche grazie al ritorno dei turisti stranieri.

Più ingressi nei musei anche con il Green Pass: +79% al Mann

“Non siamo ancora ai livelli pre-Covid” precisa il Ministero della Cultura, tuttavia “con le nuove regole che prevedono l’ingresso solo col green pass, c’è stato un balzo in avanti notevole soprattutto nei cosiddetti musei ‘top 30’”. A Napoli il Museo Archeologico fa segnare il +79% rispetto allo scorso anno, Pompei e Paestum segnano rispettivamente +20% e +30%. In cima a livello nazionale il Colosseo con un +156%.

“Da maggio a luglio 2021 i visitatori dei diversi siti espositivi – sostiene il Mibact – sono stati circa 4 milioni con una crescita di oltre il 155% rispetto allo scorso anno”.

“Questi numeri positivi  – continua il Ministero – testimoniano che il green pass non scoraggia i visitatori. Per alcuni sarebbe stato un ostacolo, invece l’aumento delle vendite dei biglietti oltre il 150% è legato al fatto che la gente si sente più sicura perché sa che chi è in quella stessa sala o chi è passato in quei luoghi ha il green pass”.

Potrebbe anche interessarti