La Madonna che scioglie i nodi: il particolare rito celebrato a Napoli per liberarsi dal male

Madonna che scioglie i nodiLa Madonna che scioglie i nodi. Esiste a Napoli una particolare devozione per Maria nella Parrocchia Incoronatella della Pietà dei Turchini di via Medina. Si tratta di un culto proveniente dalla Germania per mano dell’attuale Papa Francesco che nel 1986 rivestiva la carica di semplice Gesuita.

La storia della particolare devozione trae origine da un matrimonio giunto quasi sull’orlo del divorzio. Il nobile tedesco Wolfgang Langenmantel stava attraversando una profonda crisi coniugale e sperava di trovare rifugio nel culto dello scioglimento dei nodi. Per tradizione nel corso della celebrazione nuziale, agli sposi veniva annodato un nastro intorno alle mani. In tre anni la moglie del nobile aggiunse molti nodi a quel nastro. La relazione si faceva sempre più difficile, con continue liti che mettevano in serio pericolo la stabilità della coppia. Così il marito si recò da un prete che gli consigliò di rivolgere delle preghiere alla Madonna. Al quarto giorno di preghiera, i nodi miracolosamente di sciolsero e il rapporto tra marito e moglie cambiò. Per questo motivo il nobile commissionò ad un pittore un dipinto della Madonna che scioglie i nodi. L’opera originale è conservata nella chiesa di San Peter in Germania. Esistono diverse riproduzioni, una di queste a Napoli. Papa Francesco estese il culto dapprima in America Latina fino all’Italia. per giungere a Napoli dove ogni mese si celebra un rito.

MADONNA CHE SCIOGLIE I NODI. IL RITO

Nella chiesa della Pietà dei Turchini ogni mese si celebra un rito dedicato alla Madonna che scioglie i nodi. In una teca, i fedeli annodano un fazzoletto bianco. Al temine l’intero contenuto della teca viene bruciato.

MADONNA CHE SCIOGLIE I NODI. IL SIGNIFICATO DEI NODI

Il nodo simboleggia tutti quei problemi che per anni ci trasciniamo. Incomprensioni matrimoniali, familiari, violenza ma anche ansia e angosce. Ma anche quei turbamenti che rendono la vita quasi impossibile: depressione, malattie e solitudine. Quel male rappresentato dai nodi viene affidato alla Madonna alla quale viene chiesto di liberarcene.

MADONNA CHE SCIOGLIE I NODI. LA PREGHIERA

Di seguito la preghiera da recitare alla Madonna che scioglie i nodi:

Vergine Maria, Madre del bell’Amore, Madre che non ha mai abbandonato un figliolo che grida aiuto, Madre le cui mani lavorano senza sosta per i suoi figlioli tanto amati, perché sono spinte dall’amore divino e dall’infinita misericordia che esce dal Tuo cuore volgi verso di me il tuo sguardo pieno di compassione. Guarda il cumulo di “nodi” della mia vita.
Tu conosci la mia disperazione e il mio dolore. Sai quanto mi paralizzano questi nodi Maria, Madre incaricata da Dio di sciogliere i “nodi” della vita dei tuoi figlioli, ripongo il nastro della mia vita nelle tue mani.
Nelle tue mani non c’è un “nodo” che non sia sciolto.
Madre Onnipotente, con la grazia e il tuo potere d’intercessione presso tuo Figlio Gesù, mio Salvatore, ricevi oggi questo “nodo” (nominarlo se possibile…). Per la gloria di Dio ti chiedo di scioglierlo e di scioglierlo per sempre. Spero in Te.
Sei l’unica consolatrice che Dio mi ha dato. Sei la fortezza delle mie forze precarie, la ricchezza delle mie miserie, la liberazione di tutto ciò che mi impedisce di essere con Cristo.
Accogli il mio richiamo. Preservami, guidami proteggimi, sii il mio rifugio.
Maria, che scioglie i nodi, prega per me.
Madre di Gesù e Madre nostra, Maria Santissima Madre di Dio; tu sai che la nostra vita è piena di nodi piccoli e grandi. Ci sentiamo soffocati, schiacciati, oppressi e impotenti nel risolvere i nostri problemi. Ci affidiamo a te, Madonna di Pace e di Misericordia. Ci rivolgiamo al Padre per Gesù Cristo nello Spirito Santo, uniti a tutti gli angeli e ai Santi. Maria incoronata da dodici stelle che schiacci con i tuoi santissimi piedi la testa del serpente e non ci lasci cadere nella tentazione del maligno, liberaci da ogni schiavitù, confusione e insicurezza. Dacci la tua grazia e la tua luce per poter vedere nelle tenebre che ci circondano e seguire la giusta strada. Madre generosa, ti presentiamo supplichevoli la nostra richiesta d’aiuto. Ti preghiamo umilmente:
· Sciogli i nodi dei nostri disturbi fisici e delle malattie incurabili: Maria ascoltaci!
· Sciogli i nodi dei conflitti psichici dentro di noi, la nostra angoscia e paura, la non accettazione di noi stessi e della nostra realtà: Maria ascoltaci!
· Sciogli i nodi nella nostra possessione diabolica: Maria ascoltaci!
· Sciogli i nodi nelle nostre famiglie e nel rapporto con i figli: Maria ascoltaci!
· Sciogli i nodi nella sfera professionale, nell’impossibilità di trovare un lavoro dignitoso o nella schiavitù di lavorare con eccesso: Maria ascoltaci!
· Sciogli i nodi dentro la nostra comunità parrocchiale e nella nostra Chiesa che è una, santa, cattolica, apostolica: Maria ascoltaci!
· Sciogli i nodi fra le varie Chiese cristiane e confessioni religiose e dacci l’unità nel rispetto delle diversità: Maria ascoltaci!
· Sciogli i nodi nella vita sociale e politica del nostro Paese: Maria ascoltaci!
· Sciogli tutti i nodi del nostro cuore per poter essere liberi di amare con generosità: Maria ascoltaci!
Maria che sciogli i nodi, prega per noi tuo Figlio Gesù Cristo nostro Signore. Amen.

FONTE: www.santiebeati.it