Solstizio d’estate, 21 giugno: la giornata di luce più lunga dell’anno

Arriva la giornata più lunga dell’anno: oggi, domenica 21 giugno 2015, coincide con il cosiddetto solstizio d’estate, ovvero il giorno nel quale il Sole raggiunge raggiunge il punto massimo rispetto all’orizzonte, conferendo molteplici ore di luce rispetto alle altre giornate. Il 21 dicembre, invece, accade il “processo” inverso: si ha il solstizio d’inverno al Tropico del Cancro.

Inizia così l’estate astronomica (quella meteorologica inizia il 1 giugno). Il solstizio inizia precisamente a partire dalle ore 16:38. Gli astronomi lo definiscono: “il momento in cui il Sole raggiunge, nel suo moto apparente lungo l’eclittica (cammino apparente che il sole traccia nel cielo durante l’anno), il punto di declinazione (la declinazione è analoga alla latitudine ma proiettata sulla sfera celeste anziché sulla superficie terrestre) massima o minima”.
Culto di Stonehenge

Per quanto riguarda il nome, deriva dal latino “sol” e “sistere”, che significano rispettivamente “sole” e “stare fermo”. Sin dall’antichità, il solstizio è stato considerato come un momento “sacro”: la festa del Sol Invictus era celebrata per la rinascita dalle tenebre. Diversi culti, da diverse zone, quali la Polinesia, l’Indonesia, il Sud America, l’Africa, sono correlati al solstizio: importante citare, ad esempio, la festa pagana Litha. Da menzionare anche il rito inglese, legato alle pietre monolitiche del monumento dello Stonehenge, dove si riuniscono migliaia di persone: l’asse si orienta in modo tale che il sole possa sorgere oltre l’Heel Stone. In Egitto, invece, troviamo Nabta Playa, un sito che racchiude al suo interno monoliti posti in direzione del sorgere del sole.

E voi siete pronti a godervi la giornata di luce più lunga dell’anno?

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più