Ricetta del cenone di Capodanno: paccheri ai frutti di mare del Ristorante Pizzeria Magma

Il gran cenone di fine anno a Napoli prevede rigorosamente la cucina di mare e la ristorazione di Torre del Greco, in particolar modo, è ritenuta un riferimento importante per i piatti di pesce. La fiorente attività di pesca nel porto ha dato vita a pescherie specializzate ed a una ristorazione di altissima qualità. I torresi sono ritenuti grandi esperti di pesce e soprattutto di frutti di mare.

Un classico del Cenone di Fine Anno sono i paccheri con i frutti di mare. Abbiamo chiesto la ricetta al ristorante pizzeria Magma delle Piscine Sakura a Torre del Greco dove il patron Ciro Di Giovanni preferisce i mezzi paccheri per questa pietanza che definisce vincente. E dopo la ricetta e i segreti della pizza di scarole ci regala i suoi consigli su questo piatto che mette sempre tutti d’accordo a tavola. E’ molto semplice, ma vanno seguiti con attenzione tutti i passaggi.

Ingredienti per 4 persone:
320 gr di mezzi paccheri
24 vongole veraci
24 cozze
12 pomodorini rossi del piennolo del Vesuvio
Olio extravergine di oliva qb
Prezzemolo tritato
Procedimento:
Lavare bene i frutti di mare, porli in una padella grande e cuocerli a fuoco moderato con coperchio fino a che si saranno aperti. Sgusciarli, lasciando da parte 3- 4 pezzi con guscio per decorare i piatti. Recuperare l’acqua di
cottura dei frutti di mare, filtrarla in un colino a maglia stretta e conservarla in una ciotolina. Soffriggere delicatamente le vongole e le cozze in una padella grande per 4 minuti con olio extravergine di oliva
(circa 4 cucchiai a testa), uno spicchio d’aglio intero e schiacciato, e i pomodorini del Vesuvio tagliati a metà.
Eliminare l’aglio. Cuocere la pasta in abbondante acqua e scolarla a metà cottura. Conservare una parte dell’acqua utilizzata e versarla insieme all’acqua dei frutti di mare nella padella con le cozze e le vongole. Ultimare qui la cottura della pasta a fuoco moderato, girando ogni tanto con un cucchiaio di legno e se dovesse asciugarsi troppo, aggiungere poca acqua della cottura della pasta. Impiattare decorando il piatto con i frutti di mare completi del guscio e con del prezzemolo tritato al momento finemente.

Il ristorante pizzeria Magma è in via Enrico De Nicola, 28 a Torre del Greco (NA).

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più