Pizzeria Magma alle Piscine Sakura, arriva la pizza di qualità: aperti anche d’inverno

Gustare un’ottima pizza con la cornice unica del Vesuvio affacciati sul golfo più bello del mondo. E’ possibile farlo alla Pizzeria Magma delle Piscine Sakura a Torre del Greco.

La pizzeria ha una sala panoramica con vista sul Vesuvio e su Capri, che delizia le sere d’estate col suo paesaggio unico e riscalda i cuori d’inverno. Il locale ha infatti una sala chiusa con pareti a vetro che permette di ammirare lo scenario ma anche di restare al caldo.

Magma nasce con l’intento di omaggiare il Vesuvio, una riconoscenza verso questo territorio di rara bellezza che ci ha dato i natali. Un atto di riverenza verso i prodotti della terra che con la natura vulcanica del suolo acquistano un sapore straordinario, un matrimonio di sapori e di eccellenze: pizza, arte napoletana riconosciuta dall’Unesco e agricoltura vesuviana. Qui non manca l’accoglienza e la convivialità che sono gli ingredienti più importanti della pizzeria Magma.

La volontà di Ciro, il proprietario, è quella di sostenere fortemente l’agricoltura alle pendici del Vesuvio e della Campania in generale, promuovendo alcune micro aziende custodi delle varietà orticole e frutticole storiche della nostra regione.

Ed è così che tra gli ingredienti troviamo il pomodoro San Marzano , nell’ecotipo originale di questa varietà; verdure e ortaggi che non si trovano facilmente sui banchi del supermercato, come la papaccella napoletana, la zucca lunga, il piennolo rosso o giallo, la zucchina San Pasquale e la torzella vesuviana.

‘A Russulella

Mangiare una pizza da Magma significa gustare una pizza di qualità che fonde la tradizione napoletana con l’innovazione. La pizzeria offre un’ampia scelta di tipi: da quelle classiche a quelle speciali, in base alla stagionalità della terra. La pizza “Magma” è la guest star con San Marzano, nduja calabrese e fiordilatte di Agerola, un’esplosione di gusto. Poi c’è la pizza “Vulijo”, in napoletano “desiderio, acquolina”, dai tipici sapori autunnali fatta con zucca, patata viola, fiordilatte e pecorino di grotta. “‘A Russulella”, che è la più richiesta dai clienti, è una pizza fritta con cavolo rosso, ricotta di bufala e pancetta artigianale di mora romagnola. Ovviamente la Margherita rimane sempre la regina della pizzeria Magma, con pomodoro San Marzano e ottimo olio extravergine di oliva. Inoltre ci sono fritti eccellenti e la pizza “San Giuseppe”, ispirata alla tradizionale Zeppola di San Giuseppe, fritta con la crema pasticcera e l’amarena.

Pizza San Giuseppe e i fritti di Magma

Per quanto riguarda le bevande, ci sono pochi vini ma selezionati con lo stesso principio, nascono tutti nel nostro territorio: c’è il Lacryma Christi del Vesuvio, la Falanghina, il Piedirosso dei Campi Flegrei e quello di Gragnano. Le birre sono rigorosamente artigianali dell’azienda Serrocroce di Vito Pagnotta, una tenuta dell’alta Irpinia che coltiva grano per realizzare le sue birre.

La pizzeria Magma è aperta tutto l’anno, anche la domenica per il pranzo con lo chef ed chiusa tutta la giornata di lunedì e il martedì a pranzo. Qui è possibile inoltre realizzare degli eventi unici ed è anche lounge bar per aperitivi esclusivi ed incontri di lavoro. Si può gustare il particolare cocktail “Red Sunset Sakura”, realizzato con il pomodoro San Marzano DOP, vodka e limone.

Inoltre per gli appassionati di vino e per chiunque volesse saperne di più, la pizzeria Magma ospita il Corso di Avvicinamento al vino con i Sommelier dell’Associazione Italiana Sommelier. Parte il 29 novembre alle ore 19.30 e prevede cinque lezioni più la visita in una cantina della Campania (per info e prenotazioni 340 1815881).

Pizzeria Magma Piscine Sakura

Via E. De Nicola, 28 Torre del Greco (NA)
Mail: digiovanniciro@gmail.com
Pagina Facebook

Aperti tutto l’anno, chiusi tutta la giornata di lunedì e il martedì a pranzo

Ciro e il pizzaiolo Claudio

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più