Luci d’Artista a Bacoli, si accende la magia: Casina illuminata e parco incantato

luci artista bacoli casina
Luci d’Artista a Bacoli, si illumina la Casina Vanvitelliana

Sono state inaugurate nella serata di ieri le Luci d’Artista di Bacoli, nel Parco Borbonico del Fusaro, in presenza del sindaco, Josi Gerardo della Ragione, e di numerose famiglie che hanno assistito allo spettacolo dell’accensione delle luminarie natalizie, nell’atmosfera suggestiva della splendida Casina Vanvitelliana.

Luci d’Artista a Bacoli: si illumina la Casina Vanvitelliana

Un vero e proprio parco incantato, con figure e personaggi delle fiabe, è stato allestito all’interno del sito. Non mancano gli elfi, una grande carrozza illuminata e un Babbo Natale gigante. Una miriade di luci invade, inoltre, la celebre Casina Vanvitelliana, regalando uno spettacolo unico ai visitatori.

“E’ un incanto. Abbiamo ancora negli occhi la magia delle Luci d’Artista che hanno illuminato il Sito Reale di Bacoli. Saranno visibili ogni giorno. Uno spettacolo da non perdere e che ha lasciato a bocca aperta non solo centinaia di bambini accorsi per l’accensione ma tutti. Mamme, papà, ragazzi, nonni” – ha commentato il sindaco Josi Gerardo Della Ragione.

“Ieri un fiume di persone ha invaso i Giardini Borbonici. E’ un risultato reso possibile grazie all’impegno di tutti perché con passione, professionalità e tenacia si possono raggiungere traguardi fantastici. Con tante luci, tutte a risparmio energetico. Venite a vivere il Parco Vanvitelliano, portateci i vostri figli. Lo abbiamo fatto per loro, ogni anno sempre più bello, più lucente e sontuoso. Un orgoglio per la nostra terra. Un appuntamento fisso per il Natale in Campania” – ha concluso.

I visitatori, quest’anno, potranno usufruire della rinnovata area di parcheggio adiacente il parco, con il doppio dei posti auto. Per chi arriva con i mezzi pubblici c’è la fermata della Cumana al Fusaro.


Potrebbe anche interessarti