Dopo quasi duemila anni i gladiatori tornano all’ombra del Vesuvio, appuntamento al MAV

Dopo quasi duemila anni i gladiatori tornano all’ombra del Vesuvio. Al Museo Archeologico Virtuale di Ercolano, che resterà aperto fino a tarda notte, potrete intraprendere un viaggio nell’antica Herculaneum distrutta dall’eruzione del 79 d. C. Ma non sarete i soli, poiché ad accompagnarvi nel tour ci saranno matrone e gladiatori. Se volete saperne di più su questi ultimi personaggi, che nell’antica Roma erano osannati nelle arene quasi alla stregua degli Dei, non potete perdere la presentazione gratuita di “Panem et Circenses. Vita e morte nell’arena”, un saggio in cui Giorgio Franchetti analizza i gladiatori, dall’ascesa al declino, per scoprire chi fossero realmente questi uomini. Il noto divulgatore svelerà anche gli errori storici creati dal cinema e svelerà ciò che i graffiti di Pompei e altri anfiteatri raccontano di questi combattenti. Potrete inoltre assistere ad alcuni combattimenti messi in scena della Storica Scuola di Gladiatura di Roma “LVDVS MAGNVS”. A seguire il Museo si animerà con una mostra didattica di equipaggiamento gladiatorio, dalla repubblica fino al tardo impero, e potrete assistere a una ricostruzione dell’infermeria del ludus con l’esposizione della più vasta collezione al mondo di strumenti chirurgici romani.

Quando: venerdì 24 luglio 2015, ore 18.30
Dove: Museo Archeologico Virtuale di Ercolano, Via IV Novembre, 44
Prezzo: adulti 18 euro, per minori di 18 anni 6 euro
Per informazioni e prenotazione: 349 3379269 – pagina facebook

Potrebbe anche interessarti