Napoli canta De André. L’album “Crêuza de mä” diventa napoletano

È stato uno dei più grandi cantautore italiani di tutti i tempi. È per questo che Napoli ha deciso di dedicare a Fabrizio De André l’evento: “Na strada ‘mmiez’o mare- Napoli per De André”. Durante il concerto, che diventerà un disco, saranno cantati tutti i brani di “Crêuza de mä”, album capolavoro pubblicato nel 1984. Ma le canzoni che “Faber”, in collaborazione con Mauro Pagani, propose in genovese e dedicò alla realtà mediterranea, saranno interamente cantate in napoletano. Numerosi gli artisti che hanno aderito all’evento organizzato dall’assessorato alla Cultura – Club Tenco con il patrocinio morale della Fondazione De André. Consulenza Artistica di Dori Ghezzi De André, vedrà coinvolti numerosi artisti del panorama musicale italiano. Da Teresa De Sio e Francesco Di Bella a Gerardo Balestrieri e Enzo Gragnaniello. E ancora Mimmo Maglionico, Gennaro Cosmo Parlato, M’barka Ben Taleb, Nando Citarella, Fausta Vetere e Corrado Sfogli. Per prenotare un biglietto è sufficiente inviare nome, cognome e numero di cellulare a promozione@i-company.it

Quando: lunedì 14 e martedì 15 settembre 2015, ore 21
Dove: Maschio Angioino
Prezzo: 10 euro
Per informazioni: sito del Comune di Napoli

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più