Sagra della Castagna, tutti a raccogliere la bionda di Summonte!

castagne

A circa settecento metri sul livello di mare sorge un piccolo comune in provincia di Avellino chiamato Summonte. Caratterizzato da ruderi ultra millenari, un castello e tombe pre-romane, ospita ogni anno uno degli eventi più attesi della Campania: la sagra della castagna. Un’intera giornata dedicata a questo frutto autunnale che, in questa zona, si differenzia per il colore rossiccio chiaro e rare proprietà organolettiche. Appuntamento la mattina per visitare il borgo medievale in cui potrete osservare la chiesa dell’Annunziata prima di arrivare nel castagneto dove potrete raccogliere la cosiddetta bionda summontese o mercoglianese. Successivamente vi attenderà un magnifico pranzo durante il quale potrete degustare prodotti tipici del luogo come la salsiccia alla brace e il caciocavallo impiccato. A seguire la divertentissima corsa nei sacchi conosciuta come la “pentolaccia”, e infine, prima di lasciare Summonte, potrete lasciarvi andare a musica e balli folkloristici mentre sorseggiate un bicchiere di vino del borgo.
Quando: domenica 18 ottobre 2015, dalle ore 9.30
Dove: Summonte, provincia di Avellino
Prezzo: 3 euro per il tour del borgo
Per informazioni: sito della sagra

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più