Dicembre alla Certosa di San Martino: 4 eccezionali spettacoli e speciali visite

Certosa di San Martino

Alla meravigliosa Certosa di San Martino il mese di dicembre sarà reso speciale da quattro imperdibili appuntamenti. Spettacoli di musica e danza invaderanno alcuni ambienti del complesso per rendere ancor più coinvolgenti le visite. Dopo ogni performance, si potrà inoltre partecipare ad una visita di approfondimento che si terrà in alcune sezioni del museo.

Programma completo:

Martedì 8 dicembre e domenica 13 dicembre
ARCHITETTURE SONORE – Note sacre negli spazi armonici del Fanzago
Il coro Mysterium Vocis, diretto da Rosario Totaro, darà vita ad un programma di musica polifonica a cappella ispirato alla tradizione natalizia.

Martedì 8 dicembre ore 16,30: Chiesa della Certosa. Seguirà una visita alle Cappelle e alla Sacrestia, a cura di Roberto Sabatinelli.
Domenica 13 dicembre ore 11,30: Refettorio dei monaci. Seguirà una visita, nella Sezione presepiale, a cura di Martina Tramontano.

Sabato 19 dicembre
DANZE E VISIONI ESTATICHE DEL TEMPO
Danza Flux, diretto da Chiara Alborino e Fabrizio Varriale, presenterà tre performance ispirate ad alcune opere del Museo. Gli spettacoli avranno contemporaneamente luogo nel Chiostro dei Procuratori, nel Refettorio e nel Quarto del Priore. Le coreografie saranno: “Se gli dei esaudissero le preghiere degli uomini”, “Nella pietà e nel mistero” e “Delle metà e dell’una natura antica”.

Dalle ore 11,00 alle ore 12,00. Seguirà una visita al Quarto del priore, a cura Rita Pastorelli.

Domenica 20 dicembre
GIOITE TUTTI IN SUONI, IN CANTI E IN BALLI 
Un concerto di musica rinascimentale italiana di Musica Reservata che darà una particolare attenzione a quella napoletana del XVI secolo, epoca in cui la musica napoletana “si afferma con una sua propria fisionomia nella scena musicale italiana ed europea”.

Ore 11,30: Refettorio dei monaci. Seguirà una visita, nella Sezione presepiale, al Presepe di San Giovanni a Carbonara, a cura di Ileana Creazzo e Sivia Cocurullo.

Quando: dall’8 al 20 dicembre
Dove: Certosa e Museo di San Martino – Napoli
Per maggiori informazioni clicca qui

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più