Natale a Napoli: la tradizionale Cantata dei Pastori nel presepe napoletano

domus ars

A Napoli, in occasione del Santo Natale, si terrà la tradizionale Cantata dei Pastori nel presepe napoletano, dove tradizione e musiche popolari daranno vita ad un imperdibile concerto di Natale. Uno spettacolo, che sarà presentato alla Domus Ars Centro di Cultura, che sarà anche un percorso poetico ed illustrativo su alcuni aspetti e valori che si sono man mano persi: “Quello che si è cercato di mettere in evidenza è la profondissima cultura che ruota attorno a un oggetto apparentemente legato all’effimero e alla semplice funzione espositiva da salotto, e che diversamente si potrebbe sacrificare in un mondo e una realtà che fa i conti con un tempo del consumo e della crisi dell’anima”.

La Cantata dei Pastori è un rappresentazione teatrale che ha avuto origine alla fine del Seicento. Diversi sono i cambiamenti avvenuti nel corso dei secoli per attirare un pubblico sempre più popolare. La classica trama della Cantata dei Pastori, narra del viaggio da Nazareth verso Betlemme di Maria e Giuseppe. Del loro cammino ostacolato dalle forze del Male di Belfagor, Satana e Asarotte, che soltanto grazie all’arcangelo Gabriele vengono sconfitte per fare spazio alla tanto attesa Natività.

Quando: dal 25 al 30 Dicembre 2015 ore 21,00 (domenica 27 ore 19,00)
Dove: Domus Ars Centro di Cultura, Via Santa Chiara – Napoli
Costo biglietto: 15 euro
Per info: 0813425603 – 3388615640 – infoeventi@domusars.it – oppure clicca qui

Potrebbe anche interessarti