Carlo di Borbone, il 3° Centenario della nascita del re di Napoli amato dal popolo

carlo di borbone re di napoli

Trecento anni fa nasceva Carlo di Borbone, il re diventato simbolo della cultura di Napoli. Con il suo governo trasformò la città in una capitale europea ed è proprio grazie a lui che si deve la realizzazione del Teatro San Carlo, la fondazione dell’Accademia di Belle Arti, la costruzione della Reggia di Caserta, della Reggia di Portici e non solo.

Carlo di Borbone ha reso il suo Regno uno scrigno di arte e cultura, ed è proprio per questo che il Maggio dei Monumenti 2016 sarà dedicato a lui e al ‘700. Al primo sovrano borbonico di Napoli, sabato 30 gennaio sarà dedicato un altro evento organizzato per ricordare il terzo centenario della sua nascita con conferenze e concerti.

L’evento è stato realizzato dal Real Circolo Francesco II di Borbone, in collaborazione con Gino Cimmino – Sartoria Napoletana, CertiW, Real Cavallerizza di Napoli e Historia Regni.

Programma completo:

Ore 17,30: Conferenza 3° Centenario della nascita di Carlo di Borbone
Ore 19:00 Concerto Giovanni Paisiello (1740-1816)
– Inno al Re
– Concerto per pianoforte e orchestra n.3
– Andantino per archi
– Concerto per pianoforte e orchestra n.5
M° Olga Zdorenko, pianista
Orchestra San Giovanni
M° Keith Goodman, direttore

Quando: sabato 30 gennaio – dalle ore 17,30 alle ore 20,30
Dove: Complesso di San Francesco delle Monache, Via Santa Chiara – Napoli
Ingresso libero fino ad esaurimento posti
Per info clicca qui

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più