Totò al Cookery del Vomero: si mangia 10 giorni come Miseria e Nobiltà

Miserie e Nobilità

Il vero napoletano conosce a memoria ogni battuta di Miseria e Nobiltà, il film del 1954 con Totò, Sophia Loren, Enzo Turco ed altri pilastri della commedia napoletana dell’immediato dopoguerra. Soprattutto di domenica è usanza, infatti, andare alla ricerca di un bel film sui canali locali dove, immancabilmente, si trova questa pellicola che ormai conosciamo come se vi avessimo recitato noi stessi.

 

spaghetti-puveriello-cookeryÈ proprio a partire da questa considerazione che il Cookery Bistrò ha voluto organizzare l’evento Miseria e Nobiltà dal 9 al 18 dicembre 2016, 10 giorni in cui potrete scegliere di ordinare i due menù ispirati alla fortunatissima commedia che Eduardo Scarpetta scrisse nel 1888. Da un lato potrete scegliere, dunque, delle pietanze adatte a don Felice Sciosciammocca, dall’altro quelle più consone al suo alter ego, il principe di Casador.
Antonio Amato

Partner e fornitore dell’evento sarà il Pastifico Antonio Amato.

Il Menù Miseria da 13 euro è composto da:

Antipasto:
– Fiocchi di ricotta con crostini fritti aromatizzati
– Cubetti di cicoli grigliati e pepe macinato

Primo:
– Spaghettone con uovo fritto, cipolle, Grana e pepe (rivisitazione degli Spaghetti alla Puveriello)

 

Il Menù Nobiltà da 20 euro consta di:

Antipasto:
– Bignè con mousse di fegato d’oca al profumo di erbetta cipollina su glassa di aceto di Modena
– Grissino Torino con prosciutto crudo San Daniele su letto di ruchetta e sfoglia di Grana

Primo:
– Burgher di Chianina, fungo porcino trifolato, speck dell’Alto Adige croccante, formaggio Brie, e barba di finocchio selvatico

 

In omaggio, per entrambi i menu, un calice di vino o un bicchiere di birra

 

RIEPILOGO INFO

Cosa: Miseria e Nobiltà, due menù ispirati alla famosa commedia
Dove: Cookery Bistrò – Via Merliani 51 A/B, Napoli. Tel: 081 229 2038
Quando: dal 9 al 18 dicembre 2016
Pagina Facebook

Potrebbe anche interessarti