Festa di Primavera al Lago d’Averno: riti e meditazione per assorbire energie positive

Sabato 25 marzo 2017, al Lago d’Averno di Pozzuoli, si festeggerà l’arrivo della Primavera. Come? In maniera molto originale, con meditazione e riti propiziatori, per assorbire tutta l’energia e la positività di una stagione bellissima. L’evento si intitola “Festa per l’Equinozio, il bosco sacro degli Dei della Primavera, il bosco sacro del Portale della Primavera”.

La Festa assumerà i contorni di un rito propiziatorio greco romano, quando si omaggiavano le divinità dei portali “Giano e Diana” in luoghi come caverne e specchi d’acqua, considerati come delle “porte” tra i vari mondi.

L’incontro, dicevamo, servirà per attirare energie positive, attraverso antiche ritualità sacre ed esoteriche.

Ogni partecipante raccoglierà lungo il sentiero le “erbe” del Lago che verranno gettate nel fuoco, fuoco che rappresenta una nuova vita di abbondanza e serenità. Saranno inoltre letti tesi di Ovidio, Apuleio, Diana e Giano.

L’evento terminerà con una meditazione collettiva.

Pagina Facebook.

Potrebbe anche interessarti