Domenica 7 Maggio si rinnova a San Prisco l’appuntamento con la “passeggiata sul Tifata”

 

Giunta alla sua decima edizione la “passeggiata sul Tifata” è diventato un appuntamento cult degli appassionati di trekking e degli amanti delle passeggiate fra la natura del casertano. L’evento nasce dalla ferma volontà dei membri dell’ associazione “Storia Locale San Prisco”, che in collaborazione con con il gruppo Scout San Prisco 1 ogni anno organizzano l’escursione curandone tutti i dettagli.

Il monte Tifata è il rilievo più alto dei “colli tifatini”, una importante area SIC ( Sito d’Interesse Comunitario); rappresenta un contenitore importante di biodiversità, è stato più volte crocevia di importanti fatti storici ( dall’accampamento di Annibale alla battaglia del Volturno) ed è il primo polmone verde a ridosso dell’area metropolitana conosciuta come la “conurbazione casertana”.

Il percorso dell’escursione è considerato di media difficoltà, è consigliabile, pertanto, l’uso di scarpe da trekking e bastoncini; l’adesione è libera ed i minorenni devono essere accompagnati da un adulto. Il raduno è previsto alle ore 7.45 circa presso l’ingresso Eni Acqua, lato Cava Statuto per poi partire alle ore 8,00, dopo una breve sosta con ristoro presso la località “Madonnina” si riparte  verso la vetta del Tifata. Alle ore 14.00 è previsto un ristoro per tutti i partecipanti preparato dal gruppo scout, la passeggiata dovrebbe terminare pressapoco verso le ore 16.00.

Il link dell’evento su Facebook

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più