Caserta, da Maradona a Baggio: una mostra sui cimeli dei campioni dello sport

MaradonaNon faranno stropicciare gli occhi come le giocate che li hanno resi immortali, ma i cimeli dei grandi campioni dello sport protagonisti della prossima mostra “Hall of fame” faranno di sicuro venire alla mente tanti dolci ricordi agli appassionati e ai curiosi che si recheranno a Caserta tra dicembre e febbraio. Per tre mesi, infatti, la città di Caserta ospiterà “Hall of fame”, mostra itinerante, che si svolgerà nel Belvedere di San Leucio, degli oggetti appartenuti ad alcuni tra i maggiori sportivi mai esistiti.

Calciatori, ciclisti e tennisti i principali soggetti della mostra, che vanterà cimeli legati alla carriera e alla vita – per quel che concerne il calcio – di gente del calibro di Pelè, Zico, Diego Alberto Milito, Crujiff, Neymar, Roberto Baggio, di cui saranno messe in mostra alcune scarpette. Maglie autografate, invece, per quanto riguarda Francesco Totti, Javier Zanetti e Valentino Mazzola. Fiore all’occhiello della mostra, però, vista anche la sede campana, saranno senz’altro le scarpette indossare da Diego Armando Maradona nella finale dei Mondiali di Messico ’86, vinta dall’Argentina contro la Germania.

Ma Hall of fame – come svelato da IlCorrieredelMezzogiorno.it – premierà anche gli appassionati di ciclismo, che potranno ammirare le maglie iridate dei 23 campioni italiani dello sport a due ruote, tra cui Cipollini e Bettini. Inoltre saranno messe in mostra la maglia gialla di Eddie Merckx e quella rosa dell’indimenticato Marco Pantani. Per il tennis palline autografate da Nadal, Borg e Navratilova.

Potrebbe anche interessarti