Domenica 29 visita guidata alla Baia di Jeranto

baia di Jeranto

“A spasso nel tempo nella Baia di Jeranto“. Questo il nome della manifestazione in programma per Domenica 29 Settembre a Massa Lubrense.  Prosegue il ciclo di visite guidate “a tema” nella Baia di Jeranto organizzate dal Fai (Fondo ambiente italiano in collaborazione con la sede lubrense dell’Archeo club d’Italia e col patrocinio del Comune di Massa Lubrense. L’escursione in programma domenica avrà per tema “A spasso nel tempo”. A guidare sotto il profilo storico e naturalistico la visita alla Baia di Jeranto saranno il presidente dell’Archeo club lubrense Stefano Ruocco ed il geologo Salvatore Zarrella, i quali illustreranno la vita di quanti hanno abitato la Baia e le varie ere geologiche fino all’attuale conformazione ambientale.

Appuntamento dunque alle 9,30 nella piazzetta di Nerano dalla quale i visitatori imboccheranno il sentiero che porta alla Baia: lungo il percorso saranno esplorate la Grotta dello Scoglione, la Punta Capitello e la Grotta delle Noglie: testimonianze delle tracce più antiche della presenza umana a Jeranto. Al termine della visita nella sede dell’ex cava mineraria dell’Italsider di Bagnoli si terrà un incontro di approfondimento sugli aspetti geologici e storici della zona. Nello spazio “Sapori a Km. 0” assaggi gastronomici a cura delle aziende “Pasta e…” di Mario Pollio, de “Le Peracciole” del ristorante “Don Alfonso 1890” e de “il convento” di Peppe Pollio.

Oltre a munirsi di colazione al sacco ai visitatori si consigliano un abbigliamento “casual” e la prenotazione al numero di telefono 3358410253 oppure all’email faiieranto@fondoambiente.it anche per informarsi sull’entità dei ticket di partecipazione

Potrebbe anche interessarti