“Napoli città della conversazione”: il programma di febbraio

Piazza San DomenicoNAPOLI – Dopo gli appuntamenti di gennaio, la rassegna “Napoli città della conversazione” continua nel mese di febbraio con gli ultimi 10 incontri.

Gli appuntamenti avranno sede in alcuni dei luoghi più suggestivi della città partenopea, al fine di instaurare un confronto attivo su temi quali l’architettura napoletana, la storia di Neapolis, il pensiero di Giordano Bruno, l’arte di Giorgio Vasari e l’editoria.

IL PROGRAMMA DALL’8 AL 17 FEBBRAIO

Venerdì 8 febbraio ore 18.30

Gran caffè Gambrinus

La conversazione necessaria

Conversazione ispirata al libro “La conversazione necessaria. La forza del dialogo nell’era digitale” di Sherry Turkle.

Intervengono la scrittrice Antonella Cilento, il prof. Pino Ferraro e Nino Daniele Assessore alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli

Info: asessorato.cultura@comune.napoli.it

 

Venerdì 8 febbraio ore 18.00 – 20.00

Fondazione Museo Plart, via G. Martucci, 48

L’origine di Neapolis: Conversazione sulla forma della Città e sulle sue trasformazioni

Illustrazioni e brani dalle pagine del libro “Alle Origini dell’Urbanistica di Napoli”.

Per molto tempo si è pensato che Neapolis fosse nata in modo spontaneo adattandosi al pianoro su cui sorse. Nuovissimi studi urbanistici e storici hanno invece appurato che fu edificata su un preciso disegno di matrice Pitagorica all’interno di un circolo di fondazione con un grande quadrato centrale e con il Tempio dei Dioscuri al centro di questo quadrato e della Città.

Ingresso libero

Info: 338 4029604 | teresatauro10@gmail.com | www.napolipitagorica.it

 

Sabato 9 febbraio ore 10.00 – 12.30

Istituto Diaz, Piazza Bellini

Cortili e portoni

Una rilassante passeggiata tra palazzi civici e aneddoti da raccontare al centro storico di Napoli. Vietato isolarsi con lo smartphone, facciamo amicizia davanti ad un caffè.

Costo: quota associativa 8 euro (gratis sotto i 14 anni) , caffè incluso

Info e prenotazione obbligatoria: info@econote.it (attendere mail di conferma della prenotazione) | www.econote.it

 

Sabato 9 febbraio ore 10.30

Complesso monumentale Sant’Anna dei Lombardi, piazza Monteoliveto n.4

I ricordi di Vasari

Visita guidata al percorso museale della Chiesa di Sant’Anna Dei Lombardi nel ricordo dell’antico Complesso di Monteoliveto e delle sue straordinarie opere, raro esempio di Rinascimento toscano a Napoli. Un focus su Vasari rievocherà, attraverso la lettura dei suoi testi, la storia della realizzazione degli affreschi della Sagrestia Vecchia.

Costo: 7,00 € a persona comprensivo di biglietto d’ingresso al percorso museale, alla Cripta degli Abati e visita guidata – E’ gradita la prenotazione

Info e prenotazione: 0814420039 – 3203512220 | info@santannadeilombardi.it

 

Sabato 9 febbraio ore 11.00 – 13.00

Libreria Vitanova, viale Gramsci 19

I lettori incontrano l’editore e i suoi autori

I lettori incontreranno l’editore Diego Guida della casa editrice Guida e lo scrittore Pier Antonio Toma.

Ingresso libero

Info: salvatore.landolfi39@gmail.com | www.vitanova.bio

 

Sabato 9 febbraio ore 17.30

Spazio Comunale Piazza Forcella

Viene a parlà cu’ ‘a gente ‘e Furcella: e t’accuorge ca Napule è ancora cchiù bella!

“PAESE MIO”. C’era una volta… Napoli a New York

Conversazione-Spettacolo sulle canzoni degli emigranti a New York, a cura di Yvonne Carbonaro. Con la partecipazione dei Fisarmà. Dibattito finale in sala con alcune associazioni operanti a Forcella.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti

Info: 339.1533960 (solo whatsapp) | info@annalisadurante.it

 

Domenica 10 febbraio ore 11.30

Liutarte, Piazza San Domenico Maggiore

For’ o vascio. Conversazione da basso

Condotto in un “basso” napoletano da Pino Ferraro con la partecipazione del Maestro Gianni Stocco, bassista dell’orchestra del San Carlo.

 

Giovedì 14 febbraio ore 10.30 – 12.30

Sala del Capitolo del Convento di San Domenico Maggiore, vico San Domenico Maggiore 18

Dialoghi filosofici a San Domenico Maggiore – Conversare, Dialogare, Filosofare. Tommaso, Bruno e Campanella tre domenicani a confronto: l’Amore per la conoscenza

A partire dalla lettura di alcune pagine delle opere dei tre grandi filosofi, in uno dei luoghi fondativi della filosofia partenopea, San Domenico Maggiore, saremo guidati tra i sentieri della riflessione filosofica sulla città ideale, oltre il tempo e lo spazio e soprattutto oltre il frastuono assordante della connessione virtuale, per accedere alle profondità dell’anima di Napoli.

A cura dell’Associazione Festival della Filosofia in Magna Grecia in collaborazione con Casa Del Contemporaneo

Costo: quota associativa di € 10.00

Info: 3662750703 | info@filosofiafestival.it | www.filosofiafestival.it

 

Sabato 16 febbraio ore 19.00 (secondo turno ore 20.30)

Convento di San Domenico Maggiore, vico San Domenico Maggiore 18

Fiamme e Ragione

Visita guidata teatralizzata dedicata al filosofo Giordano Bruno, che è stato frate proprio nel Convento di San Domenico Maggiore, in occasione dell’anniversario della sua morte sul rogo di piazza Campo de’ Fiori a Roma avvenuta il 17 febbraio 1600. La visita guidata è articolata su due turni il primo inizia alle ore 19.00, il secondo alle ore 20.30.

Costo: € 15.00

Info e prenotazioni: 3397020849 – 3809049909 | info@nartea.com | www.nartea.com

 

Domenica 17 febbraio ore 17.00

Cortile e Basilica di San Domenico Maggiore

Fuochi di filosofia

Iniziativa organizzata nell’anniversario della morte di Giordano Bruno nel complesso monumentale nel quale il filoso aveva studiato.

ore 17.00 Concerto in Basilica in memoria di Giordano Bruno

ore 18.00 “Non esistono guerre di religione ma solo guerre di interesse” Accensione del Fuoco e parole con Nino Daniele Assessore alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli e il prof. Pino Ferraro.

Potrebbe anche interessarti