Napoli, inaugurazione del murale dedicato ad Enzo Avitabile: dove e quando

Foto Facebook-Domenico Tirino aka Naf-Mk

Una parete che prende vita, un angolo di strada che si colora di musica e di cultura… un simbolo di riscatto per le nostre periferie“. Così la pagina facebook Discovering Street Art Naples ha annunciato un evento atteso da tempo: la conclusione dei lavori sul murale dedicato ad Enzo Avitabile, che verrà inaugurato giovedì 30 maggio alle ore 16:00, presso la stazione metro dei Colli Aminei a Via Saverio Gatto.

Il murale, da poco portato a termine, è stato realizzato dagli artisti Domenico Tirino aka Naf-Mk e Caterina Ceccarelli. Un lavoro appassionante e significativo per la città di Napoli, tanto da coinvolgere non solo il tavolo interassessorile della creatività urbana del Comune di Napoli, ma anche Anm Napoli, che ha messo a disposizione lo spazio per la creazione di quest’opera, le associazioni Archeoclub d’Italia e In Wall We Trust. In altre parole, il murale ha permesso una vera e propria sinergia tra passato e futuro, fra la tradizione napoletana e l’innovazione della street art.

Indubbiamente un lavoro di questo genere non potrà non rendere giustizia al musicista napoletano che ha incantato tutto il mondo. L’evento non può dunque non prevedere la presenza di personalità importanti, quali il sindaco di Napoli Luigi De Magistris e lo stesso Enzo Avitabile. Il musicista sembra particolarmente contento del lavoro, tanto da pubblicizzare ripetutamente la notizia sul suo profilo Facebook. Tra i post condivisi dalla sua pagina ufficiale troviamo anche il commento appassionato dell’artista Domenico Tirino sulla conclusione del suo lavoro: “Omaggio al Maestro Enzo Avitabile, figlio della Città di Napoli, che ha portato suoni antichi e nuovi della nostra terra e messaggi di solidarietà e fratellanza in tutto il mondo.”

 

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più