Mozart Box 2019 alla Reggia di Portici: una settimana di concerti nel capolavoro borbonico

mozart boxMozart Box 2019: tornano buona musica e spettacoli di teatro d’autore nella magica cornice della Reggia di Portici. I concerti e gli spettacoli hanno avuto inizio venerdì 20 settembre e il ciclo terminerà lunedì 30 settembre.

Anche quest’anno la Mozart Box propone, oltre a tante tribute band, molti big della musica italiana e biglietti per assistere agli spettacoli a prezzi modici. Tutti gli eventi stanno avendo e avranno luogo nel Real Orto Botanico della Reggia di Portici per tutta la settimana a partire dalle ore 21:00.

Gli spettacoli già tenutisi sono stati quello di sabato 21 settembre (Jazz Party: Flavio Boltro tromba & Gianluca Brugnano Trio feat. Speaker Cenzou voce, Valerio Nazo, beat con il biglietto per il posto unico ad 8,00 euro) e quello di lunedì 23 settembre (Cuori Ribeli: Elisabetta D’Acunzo, Alberico Lombardi e Gioia Miale, testo e regia con il biglietto per il posto unico ad 8,00 euro).

mozart boxI prossimi spettacoli saranno i seguenti:

  • Martedì 24 settembre: Ahi Maria Tour di Rino Gaetano Band, il tributo ufficiale; posto unico: 8,00 euro;
  • Mercoledì 25 settembre: Terrasonora di Folk Mediterraneo; ingresso libero fino ad esaurimento posti;
  • Giovedì 26 settembre: Ultimo tango a Parigi di Enrico Pieranunzi, piano solo e Lucio Cremonese, visuals; posto unico: 8,00 euro;
  • Venerdì 27 settembre: Edoardo Bennato con Quartetto Flegreo & Edoardo Bennato Band; posto unico: 13,00 euro;
  • Domenica 29 settembre (previsto per domenica 22 settembre): Mi chiamano Mimì…, un omaggio alla grandissima cantante Mia Martini di e con Sarah Falanga;
  • Lunedì 30 settembre (previsto per venerdì 20 Settembre): Due come noi che…, con Gino Paoli & Danilo Rea; posto unico: 13,00 euro.

mozart boxPer ulteriori informazioni e per eventuali prenotazioni è possibile consultare la pagina Facebook Ufficiale dell’evento o rivolgersi ai seguenti numeri telefonici: 0817862200 e 3487712642.

Potrebbe anche interessarti