“Domenica al museo”, una gionata gratis ai musei di Napoli: tutti i siti statali aperti

Parco Capodimonte
Parco Capodimonte

Le campagne del Mibact dedicate alla promozione della cultura continuano. È in arrivo un’altra domenica di musei gratis: il giorno 6 ottobre 2019, a Napoli sarà possibile visitare una serie di siti e monumenti statali a Napoli e provincia senza pagare il biglietto d’ingresso.

L’iniziativa è stata lanciata dal Mibact già dal 28 febbraio 2019. Quest’anno, il Ministero per i Beni e le Attività Culturali ha aumentato da 12 a 20 i giorni di ingresso gratuito nei musei e siti archeologici statali. Un progetto reso possibile anche dalla campagna “Io Vado al Museo”, una vera rivoluzione culturale che prevede alcune giornate di visite gratuite a monumenti, musei, gallerie, scavi di antichità, parchi e giardini monumentali.

Ma le occasioni di arricchimento culturale non si fermano qui. Con l’iniziativa “Domenica al museo”, da ottobre 2019 a marzo 2020, ogni prima domenica del mese si conferma l’ingresso gratuito nei luoghi della cultura del Mibac. La prossima domenica di musei gratis sarà il 6 ottobre, e le altre domeniche gratuite del 2019 cadranno i giorni 3 novembre e 1 dicembre.

Qui di seguito vi forniamo l’elenco dei luoghi della cultura Mibac aperti gratuitamente il giorno 6 ottobre:

  • Museo Archeologico Nazionale
  • Castel Sant’Elmo
  • Certosa e Museo di San Martino
  • Museo Madre
  • Palazzo Reale di Napoli
  • Bosco di Capodimonte
  • Museo di Capodimonte
  • Bosco di Capodimonte
  • Complesso dei Girolamini
  • Museo della Ceramica Duca di Martina
  • Villa Pignatelli
  • Terme di via Terracina
  • Palazzo Zevallos Stigliano
  • Villa Floridiana

Ecco invece tutti i siti del Mibact aperti gratuitamente in provincia di Napoli:

  • Parco Monumentale di Baia
  • Anfiteatro Flavio
  • Scavi di Pompei
    (dalle 8.30 alle ore 12.30 e dalle 14.30 alle 19:30, con ultimo ingresso alle ore 18:00)
  • Scavi di Oplontis
  • Scavi di Ercolano
  • Tempio di Serapide

In Campania sarà visitabile gratuitamente anche la Reggia di Caserta.

Per ulteriori informazioni sulla “Domenica al museo” e sulla campagna “Io vado al Museo” vi invitiamo a consultare le pagine dedicate sul sito ufficiale del Mibact

 

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più