“Libere di essere donne”: l’evento artistico contro la violenza di genere

Napoli– Il prossimo venerdì 29 novembre 2019 , alle ore 16.30, l’Associazione Primavera Arte di Ilva Primavera presenta l’evento di arte varia “Libere di essere donne” per ricordare la giornata sulla violenza contro le donne.

L’iniziativa nasce nell’ambito promosso dal Comune di Napoli Liberedi e sarà un evento che si articolerà in vari momenti artistici. Mostra collettiva d’arte, danza, poesia e musica, tutte dedicate a questa delicatissima tematica.

La violenza sulle donne è un tema sempre molto caldo. Purtroppo non di rado vediamo nei Tg macabre notizie di donne aggredite.

L’evento avrà luogo presso la Sala Consiliare Ruotolo della 5 Municipalità, Via Morghen 84, Vomero, l’evento di arte varia Libere di essere donne. Un evento che vuole evidenziare il lungo cammino delle donne, dall’emancipazione alla liberazione.

Queste le parole di Ilva Primavera, presidente dell’associazione e promotrice dell’evento: “La violenza sulle donne è una questione culturale. Le donne sono ancora intrappolate in una mentalità maschilista, che le vuole oggetti, al servizio e dipendenti dagli uomini. Impossibilitate a decidere di sé e della loro vita. La strada da percorrere , per poterne completare il cammino per le donne è quella di agire con dignità. Come esseri umani uguali per natura, rimanendo indipendenti nei giudizi e nelle decisioni. Senza però combattere gli uomini, nostri simili”.

L’evento vuole ricordare la giornata internazionale del 25 novembre sulla violenza contro le donne, nell’ambito dell’ iniziativa promossa dal Comune di Napoli ” Liberedi“.

Potrebbe anche interessarti