“Estate a Corte”, due mesi di cinema nei Quartieri Spagnoli: info, orari e prezzi

estate a corteEstate a Corte – Visioni e incontri, proiezioni e dialoghi di cinema. Attori, attrici, registi, critici e appassionati dei lungometraggi e dei documentari si danno appuntamento a Napoli, nei Quartieri Spagnoli, presso la Corte dell’Arte di FOQUS, Via Portacarrese a Montecalvario 69.

Dal 7 luglio al 24 agosto, ogni sera dalle ore 21:00 (porte aperte a partire dalle ore 20:00) i Quartieri Spagnoli offrono, nel pieno rispetto delle normative anti-Covid, un’esperienza di grande cinema: anteprime, film di qualità e d’essai nella cornice di una Corte del Cinquecento, nel cuore di Napoli.

La rassegna cinematografica è stata organizzata da FOQUS Fondazione Quartieri Spagnoli, Movies Event e Bronx Film, con la direzione artistica di Pietro Pizzimento, Giuseppe Colella e Fabio Gargano. La rassegna è realizzata, inoltre, in collaborazione con Film Commission Regione Campania, Impresa sociale “Con i bambini” e con il sostegno di Cattleya, THE FILM CLUB e MINERVA Pictures; il progetto ha il patrocinio della II Municipalità.

Le parole di Rachele Furfaro, Presidente della Fondazione FOQUS a proposito del progetto: “Dopo esserci impegnati sul territorio, nel periodo del lockdown sostenendo la distribuzione di beni di prima necessità ad alcune centinaia di famiglie in particolare difficoltà, FOQUS e i Quartieri Spagnoli propongono alla città una nuova iniziativa.

“Dopo il successo del primo Festival del Cinema Spagnolo dello scorso anno, i Quartieri Spagnoli presentano nella Corte dell’Arte di FOQUS una rassegna di cinema di qualità. Ogni sera d’estate, nel cuore dei Quartieri e di Napoli, la Corte dell’Arte di FOQUS, coperta da un velario trasparente che la rende agibile tutto l’anno, diventa una Piazza, luogo di accoglienza, di benessere e di incontro, a disposizione degli abitanti dei Quartieri e di tutti i napoletani”.

Ha parlato del progetto anche uno dei direttori artistici, Pietro Pizzimento: “È con piacere che annunciamo di aver unito le energie di tre realtà cinematografiche e culturali della nostra città per presentare una rassegna di cinema con anteprime, proiezioni di film di qualità e d’essai, incontri con registi, attori ed attrici di diverse opere presentate e con personaggi del mondo dello spettacolo.

“In questa “invincibile estate”, per citare il titolo di una celebre poesia di Albert Camus, ci sono ampi segnali di apertura dopo una chiusura forzata e una viva volontà di riappropriarsi degli spazi e del tempo perso. La kermesse cinematografica all’aperto darà anche particolare attenzione alle produzioni Bronx Film, con opere vincitrici dei principali premi in festival internazionali e con l’intervento di molti autori”.

Fino al 24 agosto, dunque, (quando la Rassegna lascerà lo schermo alla seconda edizione del Festival di Cinema Spagnolo) ogni sera ci sarà una proiezione cui spesso si abbinerà una conversazione con un regista, un musicista o un attore.

La kermesse, infatti, proporrà incontri in date in via di definizione con i registi Mario Martone e Romano Montesarchio, con gli attori Elio Germano e Francesco Di Leva e con i musicisti Enzo Gragnaniello e Franco Ricciardi.

Il costo del biglietto d’ingresso alle proiezioni è di 5,00 euro e la prenotazione è facoltativa attraverso il seguente link. Il programma degli eventi non è ancora completo e verrà pian piano svelato nel corso dei mesi. La kermesse è stata inaugurata il 7 luglio scorso, dunque, qui di seguito è possibile consultare la lista delle proiezioni dei prossimi giorni:

  • Giovedì 9 luglio: LA BELLE ÉPOQUE (Francia, 2019, 110’) di Nicolas Bedos con Daniel Auteuil, Fanny Ardant (César 2020), Doria Tillier, Guillaume Canet, Pierre Arditi, Denis Podalydès, Michaël Cohen, Jeanne Arènes, Bertrand Poncet, Bruno Raffaelli, Lizzie Brocheré, Thomas Scimeca. Fuori Concorso al 72° Festival di Cannes (2019), 3 Premi César 2020 (Sceneggiatura Originale), 8 nomination César 2020 (Film, Regia). Presentato alla 14.ma Festa del Cinema di Roma (2019);
  • Venerdì 10 luglio: IL LADRO DI GIORNI (Italia, 2020, 105’) di Guido Lombardi con Riccardo Scamarcio, Augusto Zazzaro, Massimo Popolizio (Nom. Nastri d’Argento 2020), Carlo Cerciello, Giorgio Careccia, Vanessa Scalera. 3 Nomination Nastri d’Argento 2020. Saranno presenti il regista Guido Lombardi, l’attore Augusto Zazzaro, e l’autore della colonna sonora Nero Nelson, già vincitore di due David di Donatello per la migliore canzone originale;
  • Sabato 11 luglio, PARASITE (Gisaengchung) (Corea del Sud, 2019, 131’) di Bong Joon Ho con Song Kang-ho, Sun-Kyun Lee, Choi Woo-Sik, Hyae Jin Chang, Park So-Dam. 4 Oscar 2020 (Film, Film internazionale, Regia, Sceneggiatura), 2 nomination Oscar 2020, 1 Golden Globe 2020 (Film Internazionale), 2 Nomination Golden Globe 2020 (Regia, Sceneggiatura), Palma d’Oro al 72° Festival di Cannes (2019), David di Donatello 2020, Premio César 2020, 2 BAFTA 2020 (Film Internazionale, Sceneggiatura Originale), 2 Nomination BAFTA 2020 (Regia, Film);
  • Domenica 12 luglio, BORDER – Creature di Confine (Gräns) (Francia/Svez./Dan., 2018, 104’) di Ali Abbasi con Eva Melander, Eero Milonoff, Viktor Åkerblom, Jörgen Thorsson, Andreas Kundler, Joakim Olsson, Ann Petrén. Film vincitore della sezione Un Certain Regard del 71° Festival di Cannes (2018), 1 nomination Oscar 2019, 1 European Film Award 2018, 4 nomination European Film Award 2018 (Film, Regia, Sceneggiatura);
  • Lunedì 13 luglio, FALCHI (Italia, 2017, 97’) di Toni D’Angelo con Fortunato Cerlino, Michele Riondino, Xiaoya Ma, Aniello Arena, Pippo Delbono, Stefania Sandrelli, Gaetano Amato, Alessandra Cao, Carlo Caracciolo, Noemi Maria Conigni, Oscar di Maio, Hong Guo Long, Carmine Monaco, Carmine Paternoster, Massimiliano Rossi, Salvatore Striano, Ruichi Xu. 2 Nomination Nastri d’Argento 2017 (Produttore Gaetano Di Vaio). NESSUNO E’ INNOCENTE (Italia, 2018, 15’) di Toni D’Angelo con Salvatore Esposito, Riccardo Zinna, Loredana Simioli, Giuseppe Cirillo. Saranno presenti il regista Toni D’Angelo e lo sceneggiatore Giorgio Caruso.
  • Martedì 14 luglio, MEMORIE DI UN ASSASSINO – MEMORIES OF MURDER (Sar-in-ui chu-eok) (Corea del Sud, 2003, 131’) di Bong Joon Ho con Song Kang-ho, Sang-Bum Kim, Roe-Ha Kim, Jae-Ho Song, Hee-Bong Byun, Seo-Hie Ko. Miglior sceneggiatura al 21° Torino Film Festival (2003), Miglior regia al San Sebastián International Film Festival 2003;
  • Mercoledì 15 luglio, IL LADRO DI CARDELLINI (Italia, 2020, 90’) di Carlo Luglio con Nando Paone, Pino Mauro, Ernesto Mahieux, Gigi De Luca, Viviana Cangiano, Lino Musella, Tonino Taiuti, Giovanni Ludeno, Yuliya Mayarchuk (versione integrale);
  • Giovedì 16 luglio, PARASITE;
  • Venerdì 17 luglio, I MISERABILI (Lés misérables) (Francia, 2019, 102’) di Ladj Ly con Damien Bonnard, Jeanne Balibar, Alexis Manenti (César 2020), Djibril Zonga, Issa Perica, Al-Hassan Ly, Steve Tientcheu, Almamy Kanoute, Nizar Ben Fatma, Raymond Lopez, Luciano Lopez, Jaihson Lopez. Premio della Giuria al 72° Festival di Cannes (2019), Nomination Oscar 2020, Nomination Golden Globe 2020, 3 Premi César 2020 (Film), 8 Nomination Premi César 2020 (Opera Prima, Regia, Sceneggiatura Originale), 1 European Film Award 2019 (Film d’Esordio), 2 Nomination EFA 2019 (Film, Sceneggiatura);
  • Sabato 18 luglio, L’IMMORTALE (Italia, 2019, 116’) di Marco D’Amore con Marco D’Amore, Giuseppe Aiello, Salvatore D’Onofrio, Gianni Vastarella, Nello Mascia, Marianna Robustelli, Martina Attanasio, Gennaro Di Colandrea, Aleksey Guskov, Nunzio Coppola. Nomination David di Donatello 2020, Nastro d’Argento 2020, 2 Nomination Nastri d’Argento 2020. Sarà presente il regista e attore protagonista Marco D’Amore.
  • Domenica 19 luglio, L’IMMORTALE.

La rassegna, come giusto che sia, è organizzata nel rispetto delle regole anti-Covid: ci saranno posti distanziati, si potrà accedere e uscire solo muniti di mascherina (è facoltativo indossarla durante la visione del film), all’ingresso vanno lasciati i propri dati e un numero di telefono (per velocizzare le operazioni si può scaricare il modulo sul sito di Foqus e consegnarlo già compilato). La location, inoltre, offre bar, ristorante, pizzeria, accessi sicuri per disabili e parcheggio gratuito per gli scooter.

 

Potrebbe anche interessarti