MESSAGGIO POLITICO ELETTORALE

Napoli e il Napoli di Maradona, “E’ stata la mano di Dio”: il trailer del film di Paolo Sorrentino

mano di dio sorrentinoNapoli torna protagonista di una pellicola del premio Oscar Paolo Sorrentino. La sua Napoli nuovamente in suo film, 20 anni dopo dal primo film ‘L’uomo in più’, con Tony Servillo, come protagonista. Il film si intitola “E’ stata la mano di Dio” ed un chiaro riferimento ad uno dei suoi più grandi idoli, Diego Armando Maradona.

La pellicola, prodotta da Lorenzo Mieli e lo stesso Sorrentino – in collaborazione con The Apartment – uscirà prossimamente nei cinema selezionati e su Netflix, dopo essere stata presentata alla Mostra del Cinema di Venezia che si terrà nella città lagunare dall’1 all’11 settembre 2021.

Sorrentino ha deciso di dare vita ad una produzione quasi autobiografica raccontando la sua famiglia, lo sport, il cinema, l’amore e la perdita nella storia di Fabietto, un ragazzo della Napoli degli anni ’80.Nel cast troviamo Luisa Ranieri, Renato Carpentieri, Enzo De Caro, Massimiliano Gallo.

Questo film per me significa tornare a casa”. Paolo Sorrentino torna nella sua Napoli per dirigere: “È stata la mano di Dio”, un film originale Netflix” – aveva annunciato la piattaforma streaminga luglio dello scorso anno per lanciare il film.

Qualche giorno fa invece è arrivato il momento tanto atteso del trailer, che mostra in anteprima le prime immagini del film che senza dubbio appassionerà milioni di napoletani e non solo.

La Napoli degli anni ’80, una famiglia felice, l’arrivo di una divinità. È STATA LA MANO DI DIO è il nuovo film di Paolo Sorrentino, in concorso alla 78esima Mostra del Cinema di Venezia. Prossimamente al cinema e su Netflix“.

Potrebbe anche interessarti