Rione Terra aperto di sera, passeggiata sotto le stelle: info e prezzi

rione terra
Foto: Puteoli Sacra, sito web

Il Rione Terra aperto di sera. Grazie a Puteoli Sacra sarà possibile passeggiare e visitare il nucleo abitativo storico della città Pozzuoli, sgomberato a partire dagli anni ’70 a causa delle crisi bradisismiche. In occasione dell’anniversario dell’incendio che tra la notte del 16 e 17 maggio del 1964 distrusse la cattedrale barocca di San Procolo martire, Puteoli Sacra organizza visite serali presso il Tempio-Duomo e il Museo Diocesano proprio lunedì 16 maggio alle ore 22 alle 24 (solo su prenotazione) e mercoledì 18 maggio dalle 19 alle 24 per celebrare la Giornata Internazionale dei Musei.

Rione Terra aperto alle visite di sera

L’evento dal titolo “Dalle macerie, la salvezza e la bellezza”, permetterà non solo di ammirare la bellezza del Rione Terra dal tramonto alla sera, ma darà l’opportunità di fare memoria di ciò che è stato ed aumentare la consapevolezza di ciò che offre il progetto di valorizzazione culturale e sociale, l’unico progetto sociale in Europa che prevede la gestione di un sito turistico da parte di giovani e donne dell’area penale.

Accolti presso info-point su via Duomo, la guida accompagnerà i visitatori tra le stradine che portano al Tempio-Duomo, illuminato per l’occasione delle sole “stelle” incastonate nel suo soffitto moderno. Dopo una breve introduzione sulle trasformazioni architettoniche che hanno coinvolto l’edificio sacro, si scenderà verso la quadreria per visionare un video che, creato per l’occasione, mostra una raccolta di foto della cattedrale prima e dopo il terribile incendio.

Terminata la visione del video, gli ospiti verranno condotti tra le tele della quadreria del ‘600, anch’esse salvate dalle fiamme e che ora, per fortuna, possono ancora raccontare la storia degli artisti che l’hanno composte e quella dei personaggi che ritraggono santi, martiri, Apostoli, uomini e donne che hanno testimoniato speranza nella vita e nell’amore, al di là delle catene, della violenza e della morte. Tra queste, storia tra le storie, le tre tele di Artemisia Gentileschi, di cui una è esposta ad altezza d’uomo nel nostro Museo Diocesano. Chi meglio di Artemisia, donna e artista, violentata e condannata ad un processo ignobile, può dirci come l’arte porti al riscatto umano e sociale e risani le ferite indelebili del cuore?

Tutto questo, e altro ancora, è Puteoli Sacra, un progetto che mira non solo alla valorizzazione di un sito ricco di storia, arte e archeologia, ma anche di chi all’interno ci lavora, giovani donne e uomini che hanno avuto il coraggio di guardare oltre le macerie della vita e ricominciare a credere che un presente e un futuro migliore si può raggiungere, nel rispetto di sé stessi e degli altri. Le ferite causate dall’incendio che hanno riportato uno squarcio così forte nel ventre della cattedrale, sono ora feritoie da cui scorgere una bellezza antica, ma ritrovata, bellezza da tutelare e raccontare.

RIEPILOGO INFO
Cosa:Dalle macerie, la salvezza e la bellezza” – Apertura serale del Rione Terra
Dove: Infopoint – Via Marconi 2/A, Pozzuoli
Quando: lunedì 16 e mercoledì 18 maggio
Prenotazione: ai numeri 3515508654 oppure 0812305099. Mail: info@puteolisacra.it
Prezzo: 10 euro

Potrebbe anche interessarti