La sagra dei funghi nel beneventano, bontà da gustare!

sagra dei funghi

La Sagra dei funghi che vanta più di trenta edizioni, avrà inizio il 26 settembre e continuerà fino al 12 ottobre.

L‘evento è sicuramente uno dei più attesi della stagione autunnale, in quanto mette in risalto non solo l’aspetto gastronomico del Comune di Cusano Mutri (BN), dove è possibile degustare le più svariate pietanze a base di funghi, ma mette in luce anche le bellezze architettoniche e naturali della “Perla del Parco del Matese”.

Oltre agli stand, dove è possibile trovare prodotti locali, come funghi, fragoline di bosco di montagna, caldarroste e altro ancora, sono consigliate visite alle antiche chiese, al “Museo Civico del Territorio”, all’ex convento dei padri Agostiniani, adibito a palazzo delle esposizioni, dove è possibile ammirare mostre fotografiche e di pittura.

Sono immancabili le escursioni guidate alle “Forre di Lavello”, percorrendo i sentieri più caratteristici lungo il fiume Titerno, e al sentiero del “Salto dell’orso”, alla fine del quale è possibile ammirare una splendida cascata di trenta metri.

Infine non mancano intrattenimenti nelle varie piazze, con musiche, spettacoli, animazione e tanti altri divertimenti per adulti e bambini.

La manifestazione rappresenta il giusto compromesso tra divertimento e cultura, e consente di immergersi nelle meraviglie della natura, allontanandosi dal caos di città.

L’apertura degli stand è prevista dalle ore 12, il sabato e la domenica, e dalle ore 19, durante i giorni feriali.

 Per saperne di più, visita il sito ufficiale del Comune di Cusano Mutri

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più