I cimeli di Maradona esposti a Portici: weekend all’insegna dello sport

maradona

A Portici, sabato 20 e domenica 21, per i tanti tifosi del Napoli o per i semplici appassionati di calcio, avrà luogo un’ imperdibile evento, avente lo sport come tema principale. La Villa Comunale ospiterà, infatti, una tappa del museo itinerante dedicato al Pibe de oro.

Nella struttura saranno presenti scarpe, maglie e tanti cimeli appartenuti al calciatore più forte di tutti i tempi; l’esposizione è stata ideata da Massimo Vignati, figlio della tata  di Maradona. e Saverio Vignati, storico custode del San Paolo.

Ospite dell’evento sarà Hugo Maradona, fratello dell’ex calciatore, che parteciperà al dibattito “Sport e Solidarietà” che avrà luogo nel teatro “Edoardo de Filippo”.

L’evento è stato organizzato con l’Associazione Dilettantistica Città Vesuviana, con lo scopo di avvicinare più ragazzi al mondo dello sport, infatti alla mostra sarà possibile assistere a dimostrazioni, presso lo sporting club, di basket, pallavolo, arti marziali e ovviamente calcio.

Oltre ai vari cimeli sarà possibile osservare le foto della mostra di Raffaele Esposito riguardante la storia del calcio partenopeo pre e post Maradona.

Un’altra importante presenza sarà quella dell’associazione anti-racket, con uno sportello dedicato ai porticesi vittime dell’usura.

Ha affermato Ciro Spedaliere, presidente dell’Associazione Sportiva Dilettantistica Città Vesuviana “Ho voluto organizzare quest evento,perchè la cultura sportiva è parte integrante di quel processo di maturazione che prepara alla vita, forse una delle armi più potenti per combattere l’illegalità dilagante“.

 

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più