La Reggia di Caserta cambia stile. In mostra due opere contemportanee

Reggia di caserta

Chi l’ha detto che un antico monumento non può essere moderno? La Reggia di Caserta, storico palazzo reale voluto da Carlo di Borbone nel Settecento, ha deciso di ospitare per la prima volta due opere d’arte contemporanea. Protagonisti dell’evento saranno The Exhibition e Inner Outside rispettivamente realizzate da Peter Demetz e Antonio Sannino.

La prima istallazione è costituita da figure in proporzioni reali che riproducono alcuni visitatori all’interno di spazi vuoti, con altezze e larghezze altrettanto reali, che rappresentano gallerie d’arte o musei. Per una volta l’attenzione dello spettatore sarà catturata, non da classiche opere d’arte, ma dagli sguardi dei finti visitatori assorti nella contemplazione di tele o busti immaginati.

Inner Outside è invece un lavoro, costituito da otto tele collegate fra di loro, che occupa una superficie di nove metri quadri. L’istallazione mostra una veduta a 360° di New York dalla cima dell’Empire State Building celebre grattacielo in stile art déco simbolo della Grande Mela.

Quando: dal 15 aprile 2016

Dove: Sala Romanelli della Reggia di Caserta

Per informazioni: 0823 277468 o mail re-ce@beniculturali.it

Potrebbe anche interessarti