Basket Under 17, il derby di Ercolano va al Basket Tilgher

sporting
Palestra Istituto Superiore “A.Tilgher”

Quando si parla di stracittadina tra due squadre, anche se giovanili, non è mai una partita qualunque e spesso vincere o perdere va ben oltre il campo lasciando negli atleti e nelle società una sensazione del tutto diversa rispetto ad una gara “qualunque”.
Queste sono le emozioni che hanno vissuto i ragazzi dell’under 17 del Basket Tilgher Ercolano guidati dalla coach Fusco e dallo Sporting Club Ercolano di coach Talamo.

Primo periodo che è contraddistinto dal solito avvio troppo “soft” per gli orange che danno la possibilità agli avversari di schierarsi con la loro zona 1-3-1 limitandosi a soli quattro punti segnati e andando già sotto di dodici lunghezze al termine dei primi dieci minuti.
Secondo periodo che si apre con dei canestri di De Fazio e con una tripla di Panariello, propiziati da una zona press e da una crescente intensità difensiva, limitata però dai troppi falli commessi e dai troppi rimbalzi concessi ai due lunghi Russo e Acampora che puniscono con tanti secondi tiri gli orange.
Si va all’intervallo con il punteggio di 14 a 30 che però non preclude definitivamente la possibilità di una rimonta ai ragazzi di coach Talamo.

Il terzo periodo inizia proprio con questa aspettativa viste le numerose palle recuperate con la zona press e con un parziale di sei a zero che porta a sole dieci lunghezze di differenza, ma proprio quando tutto sembra girare per il meglio con l’uscita di D’Ambrosio Vincenzo, carico di quattro falli, l’intensità difensiva e offensiva diminuisce e alcune scelte sbagliate di De Gaetano Vincenzo e De Fazio danno adito a dei contropiedi mortiferi guidati da Liberini che rispediscono sotto di diciotto lunghezze gli orange.
Ultimo periodo si può dividere in due parti: la prima metà con una disperata pressione dello Sporting Club per ritornare in partita, resa vana da  una buona circolazione di palla e dal cinismo sotto canestro di Palomba.
La seconda metà, invece, è utile ai due coach per far ruotare tutti i giocatori delle squadre con un risultato ormai non più in discussione.

Partita conclusa con i festeggiamenti dei ragazzi del Tilgher, ma è da sottolineare la sportività dei ragazzi dello Sporting Club pronti a congratularsi con i loro avversari.
Prossimo impegno per lo Sporting Club Ercolano sarà in quel di Pagani contro la seconda in classifica mentre i ragazzi del Tilgher saranno impegnati in casa contro il temibile Pegaso Portici.

Uno spot per la città di Ercolano che è troppo spessa lontana dai suoi ragazzi e che lascia i giovani troppo spesso senza strutture e senza la possibilità di fare sport. 
L’augurio più bello per questi ragazzi è quello di rincontrarsi di nuovo tra qualche anno a giocare, non in un istituto scolastico, ma in un vero e proprio palazzetto dello sport che in questa partita ma anche in altre hanno dimostrato di meritare. 
Tabellini: 
S.C. Ercolano vs Basket Tilgher Ercolano: 42 a 65
Parziali (4 a 16, 16 a 30, 29 a 47)
S.C. Ercolano

D’Ambrosio V. 5, De Fazio 11, D’Ambrosio S, Marotta, Amendola 2, Panariello G. 4, Gentile 3, Panariello D. 3, De Gaetano V(cap) 11, De Maria 2, De Gaetano 1. 
All.re Talamo 
Basket Tilgher Ercolano
Capasso, Falanga 3, Borrelli 7, Acampora 7, Fasulo, Sannino, Liberini 19, Cozzolino, Palomba 11, Bottiglieri, Liccardi, Russo 17. 
All.re Fusco 

Potrebbe anche interessarti