Sarri: “Pressione Juventus? E’ di un’altra categoria. Le condizioni di Higuain…”

Higuain SarriIl Napoli batte l’Empoli per 5-1 e rimanda indietro la Juventus riportandosi al primo posto in classifica. Nel post-partita, ai microfoni di Premium Sport, è stato Maurizio Sarri a commentare il match. Ecco le dichiarazioni del tecnico del Calcio Napoli: “Ci siamo trovati sotto in maniera un pò casuale, siamo entrati subito in partita. Loro nella ripresa non hanno fatto male, ma dopo il 3-1 hanno accusato il colpo. Non dimentichiamoci che l’Empoli negli ultimi mesi non aveva mai perso in trasferta, il risultato può far sembrare i nostri avversari più deboli di quanto siano ma non è così“.

Juventus? E’ di un’altra categoria, non ci ha messo pressione, se siamo a questo punto è perchè loro hanno faticato ad inizio stagione. Dybala? E’ un giocatore straordinario. Insigne e Higuain? I gol dei singoli contano poco, altrimenti l’anno scorso Hellas Verona e Inter dovevano vincere il campionato grazie a Toni e Icardi“.

Calciomercato? Io sono contento dell’organico che ho a disposizione, poi sono scelte della società. Il mio compito è quello di tirar fuori il 101% dai ragazzi, ma non so dove possiamo arrivare. Alla lunga, comunque, il fatturato pesa. Io sono orgoglioso dei miei ragazzi, ci sono giocatori che arrivano dal Real Madrid e tutti sono stati umili nonostante il mio curriculum non da big. Higuain? Ha preso un colpo ed era dolorante, spero sia recuperabile per la Lazio. Empoli? E’ sempre un’emozione, ho ritrovato tanti amici“.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più