Il Napoli di Sarri e quello del secondo scudetto a confronto: ben cinque similitudini fanno sognare i tifosi

Maurizio Sarri formazioni
foto: sscnapoli.it

Sono tante le curiosità e le indiscrezioni sul Calcio Napoli che in questo periodo balzano fuori dai giornali. Difatti, come si evince da La Gazzetta dello Sport, vi sono cinque elementi che accomunano questo Napoli con quello del secondo scudetto conquistato nel 90. In panchina vi era Alberto Bigon e lui come il toscano che adesso dirige la compagine azzurra, Maurizio Sarri, godeva di un leader argentino. Già, Maradona e Higuain. Uomini capaci di trascinare un’intera squadra a suon di gol e giocate.

L’avversario scudetto allora era il Milan di Sacchi, invece adesso il Napoli si trova ad inseguire la vecchia signora di Allegri. Altro elemento comune è la sconfitta, fuori casa, negli scontri diretti con l’avversario scudetto. Infatti il Napoli di Bigon perse a Milano per 3-0 mentre il Napoli di Sarri è stato sconfitto a Torino, nei minuti finali, per 1-0 con un fortuito gol di Simone Zaza, subentrato dalla panchina.

A 10 gare dal termine il Napoli di Bigon sfidò la Roma di Radice e l’Inter, le stesse squadre che incontrerà il toscano in questo sprint finale. Per la scaramanzia ricordiamo anche che il Milan di Sacchi sfidò il Verona alla penultima giornata e ne uscì sconfitto; toccherà alla Juventus di Allegri sfidare l’Hellas, che si trova in zona retrocessione, a tre turni dal termine.

La passione azzurra non ha confini e come nell’anno dello scudetto, i tifosi azzurri non lasciano mai il Napoli da solo. Anche domenica a Palermo, infatti, il settore ospiti sarà interamente occupato dai sostenitori del Napoli. Infine ricordiamo anche il fortino di Fuorigrotta, la casa del nostro Napoli. Negli anni 90 questo era appena stato ristrutturato ed era un vero e proprio fiore all’occhiello. Adesso, invece, dopo 26 anni è un rudere che deve essere ristrutturato. Il fortino azzurro, come nell’anno del secondo scudetto, quest’anno non è stato ancora espugnato: difatti il Napoli ha conseguito 11 vittorie e 3 pareggi.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più