Addio a Vittorio Raio, storico giornalista del Napoli: ha scritto per Il Mattino

Vittorio Raio
Vittorio Raio

Ci ha lasciato oggi, all’età di 69 anni, Vittorio Raio, storico giornalista sportivo. Per tutta la sua carriera, la sua firma ha seguito le vicende della SSC Napoli, sua squadra del cuore. Scrisse anche un libro per raccontare la storia della società sportiva napoletana. Nei suoi quarant’anni di giornalismo sportivo è stato cronista al “Corriere di Napoli”, poi per “Sport Sud”, fino a diventare corrispondente da Napoli per “La Stampa”.

Entrato nella redazione del “Mattino”, lavorò per il quotidiano partenopeo fino al 2009, quando decise di dedicarsi ad altri progetti editoriali come il suddetto libro. Importante anche la sua attività radiofonica: Raio, negli anni settanta, è stato il primo direttore della neonata “Radio Antenna Capri” ed oggi curava la redazione sportiva di “Radio Marte”. Lascia la moglie Emilia e la figlia Taisa, che ha seguito le sue orme diventando una giornalista.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più