Miglior attacco d’Europa: domina il Barcellona, il Napoli quasi sul podio. LA CLASSIFICA

miglior-attacco-deuropaA Barcellona non saranno certamente felici per l’andamento di Messi e compagni. I catalani ieri hanno perso sonoramente per 4-3 contro il Celta Vigo e ora occupano la quarta posizione in classifica a -2 dalla capolista A. Madrid.

Gli azulgrana si confermano formazione dall’attacco atomico, il più forte d’Europa con 31 reti messe a segno in 9 incontri tra Liga e Champions League. Troppi, però, gli 11 gol subiti per poter sperare di vincere il campionato. Ma è sempre il torneo spagnolo a dominare la scena in Europa. L’Atletico Madrid può vantare la miglior difesa continentale con appena 2 reti al passivo. Una forza che da qualche anno ormai sta rubando la scena ai club più ricchi e blasonati. Sia in patria che all’estero.

Se non si fosse fermato a Bergamo il cammino del Napoli, facendo registrare 0 alla casella dei gol segnati, staremmo parlando di un attacco atomico, da podio europeo o quasi. Ma le 20 segnature, complessive di Champions e Serie A, confermano la bontà del gioco offensivo dei partenopei che si piazzano appena dietro di 1 rete allo squadrone Bayern Monaco, Roma e Psg con i francesi che hanno disputato una gara in più.

In questa classifica abbiamo scartato le partite di spareggio di Europa League e Champions e incluso solo i campionati maggiori d’Europa.

Barcellona 31GF 11GS

M. City 25GF 10GS

Borussia D. 24GF 8GS

Bayern Monaco 21GF 3GS

PSG 21GF 8GS*

Roma 21GF 10GS

Napoli 20GF 10GS

Real M. 20GF 10GS

Juve 19GF 4GS

Arsenal 19GF 8GS

Atl. Madrid 16GF 2GS

Siviglia 14GF 10GS

Tottenham 14GF 5GS

Leicester City 12GF 11GS

*una partita in più

Miglior attacco: Barcellona 31 gol

Miglior difesa: Atl. Madrid 2

 

 

 

 

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più